Torna il campionato di Serie A, con la sua 33a giornata, e tornano i consigli per il Fantacalcio con tanto di probabili formazioni. La giornata, l’ultima infrasettimanale di questa stagione, prenderà il via questa sera con l’anticipo tra Udinese e Inter, con i friulani che dopo aver fermato domenica l’altra metà di Milano cercheranno di fare lo stesso con la truppa di Mancini. Una lunga giornata, che si concluderà soltanto giovedì con Empoli-Napoli.

Facile a dirsi, ma anche a questo giro ci sono dei giocatori imprescindibili. In attacco Toni, Di Natale, Klose ed Higuain, tre attempati vecchietti ed un campione che non sembrano sbagliare mai un colpo. A centrocampo consigliati sicuramente Brienza e Vidal, Glik e Rugani i difensori da tenere sotto l’occhio del ciclone. Ma attenzione: turno infrasettimanale spesso fa rima con riposo per tanti titolari, quindi sappiate dosare la vostra rosa e non rischiare troppo.

In Udinese-Inter torna titolare Gabriel Silva, mentre tra gli ospiti puntate ad occhi chiusi su Hernanes e Icardi. Cesena-Atalanta sarà la partita di Brienza e Pinilla, mentre non dimenticate che il difensore Zappacosta giocherà, come consueto, a centrocampo. In Chievo-Cagliari non rischiate Bizzarri, piuttosto puntate su Zukanovic e Paloschi. Dall’altra parte, Joao Pedro, M’poku e Cop promettono buone prestazioni.

La Juventus dovrà stare attenta contro la Fiorentina, visto che i difensori sono in diffida. Tevez, Morata, Pirlo e Vidal sembrano insostituibili di questi periodi, dall’altra parte meglio Gomez di Salah. Lazio-Parma sarà la partita di Klose, che promette gol e assist, mentre Nocerino è il rigorista dei ducali, vedete voi.

E poi Milan-Genoa (Diego Lopez e Pazzini sì, Burdisso no), Palermo-Torino (Vazquez in calo, Dybala da schierare sempre, Bruno Peres la sorpresa) e Sampdoria-Verona (Eto’o contro Toni). La sfida per il secondo posto manderà in campo la Roma a Sassuolo e il Napoli ad Empoli: tra i giallorossi Iturbe in panchina, una chance per Ibarbo, mentre gli emiliani si affideranno all’estro di Zaza. Il Napoli, sospinto da Higuain e Hamsik, non avrà molti problemi.

PROBABILI FORMAZIONI
UDINESE-INTER
Udinese: Karnezis; Widmer, Danilo, Domizzi, Piris; Allan, Pinzi, Badu; Guilherme; Di Natale, Thereau.

Inter: Handanovic; Santon, Andreolli, Vidic, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Brozovic; Hernanes; Icardi, Palacio.

CESENA-ATALANTA
Cesena: Agliardi; Volta, Capelli, Krajnc, Renzetti; Cascione, Mudingayi, Carbonero; Brienza; Rodriguez, Defrel.

Atalanta: Sportiello; Benalouane, Biava, Stendardo, Dramé; Estigarribia, Cigarini, Carmona, A. Gomez; Moralez; Pinilla.

CHIEVO-CAGLIARI
Chievo: Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Izco, Radovanovic, Birsa; Paloschi, Pellissier

Cagliari: Brkic; Balzano, Rossettini, Diakité, Murru; Donsah, Conti, Ekdal; Farias; Mpoku, Cop.

JUVENTUS-FIORENTINA
Juventus: Buffon; Barzagli, Ogbonna, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pereyra, Marchisio; Tevez, Morata.

Fiorentina: Neto; Richards, G. Rodriguez, Basanta, Pasqual; Aquilani, Badelj, Borja Valero; Salah, M. Gomez, Diamanti.

MILAN-GENOA
Milan: Diego Lopez; De Sciglio, Mexes, Rami, Antonelli; van Ginkel, Poli, Bonaventura; Cerci, Pazzini, Menez.

Genoa: Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Marchese; Iago, Pavoletti, Niang.

SAMPDORIA-VERONA
Sampdoria: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Palombo, Obiang; Muriel, Soriano, Eto’o; Okaka.

Verona: Benussi; Pisano, Marquez, Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Greco; J. Gomez, Toni, Lazaros.

LAZIO-PARMA
Lazio: Marchetti; Basta, Novaretti, Mauricio, Radu; Cataldi, Ledesma, Lulic; Candreva, Keita, Felipe Anderson.

Parma: Mirante; Mendes, Lucarelli, Cassani; Varela, Lila, Mauri, Nocerino, Gobbi; Belfodil, Coda.

SASSUOLO-ROMA
Sassuolo: Consigli; Acerbi, Cannavaro, Peluso; Lazarevic, Taider, Missiroli, Longhi; Floro Flores, Zaza, Sansone.

Roma: De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Ljajic, Totti, Gervinho.

PALERMO-TORINO
Palermo: Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Bolzoni, Maresca, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala.

Torino: Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; B. Peres, Benassi, Basha, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Martinez.

EMPOLI-NAPOLI
Empoli: Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.

Napoli: Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Inler, Gargano; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.