La 24a giornata di Serie A comincia venerdì 20 febbraio, con la sfida tra Juventus e Atalanta, per concludersi soltanto lunedì con il monday night tra Cagliari e Inter. E per tutti coloro che giocano al Fantacalcio e aspettano consigli, ci sarà veramente da divertirsi. Oltre al già citato anticipo del venerdì che vedrà impegnata la Juventus, infatti, da tenere d’occhio anche il derby di Genova di sabato tra Sampdoria e Genoa e, domenica, le sfide Lazio-Palermo e Milan-Cesena, che per motivi alterni rivestono di un interesse particolare.

Juve pochi dubbi, derby di Genova sugli scudi

La Juventus che ospiterà l’Atalanta potrebbe avere la testa già alla sfida di Champions League, ma i dubbi di Allegri saranno pochi: tornerà sicuramente Tevez, conferme per Morata. A centrocampo, indiscutibile la presenza di Marchisio.

Il derby di Genova, negli ultimi anni, ha regalato grandi emozioni. Puntare sugli attaccanti pare scontato, ma la “prima” di Eto’o non è stata entusiasmante. Certo, il camerunese finora ha profondamente deluso le attese dei tifosi, ma il derby è sempre una gara particolare. Per chi ama correre il rischio…

Milan, ora o mai più

In casa Milan spazio a Bocchetti (squalificati Paletta e Mexes e Alex ancora ko), ma puntate forte su Antonelli e Destro, uomini nuovi che potrebbero mettere benzina e velocità al Milan.

Mattia Destro. Domenica scorsa con l’Empoli si sbloccato, domenica prossima col Cesena è chiamato a ripetersi, nella speranza che stavolta i suoi gol servano per portare a casa i tre punti.

Da Napoli alla Lazio, sorprese lontane

In porta puntate forte su Federico Marchetti, che torna a difendere i pali della Lazio dopo il turno di squalifica. Di fronte ci sarà il Palermo di Vazquez e Dybala, ma è comunque una certezza.

A centrocampo, spazio a Stefano Mauri: se gira lui, gira tutta la squadra e la sfida col Palermo sarà cruciale nella corsa all’Europa. Nel Napoli che sfiderà il Sassuolo, l’uomo su cui puntare è De Guzman, ormai titolarissimo: le occasioni da gol per lui non mancano mai. In attacco, occhi su Duvan Zapata: il colombiano è chiamato a sostituire lo squalificato Higuain, inutile dire che per lui è un’occasione assolutamente da non perdere.

L’Udinese fa visita al derelitto Parma con l’intenzione di fare un altro passo in avanti in classifica: puntate su Ivan Piris e Gabriel Silva, con Cyril Thereau che sta segnando più di capitan Di Natale. Infine, consigli da Empoli: Lorenzo Tonelli, Mirko Valdifiori e Riccardo Saponara potrebbero davvero fare la differenza questa settimana.

PROBAILI FORMAZIONI
Juventus-Atalanta Venerdì 20 febbraio 2015 ore 20.45
JUVENTUS: Buffon; Bonucci, Chiellini, Evra, Lichtsteiner; Marchisio, Pereyra, Pogba, Vidal; Morata, Tevez.
ATALANTA: Sportiello; Bellini, Del Grosso, Emanuelson, Masiello, Stendardo, Zappacosta; Cigarini, Migliaccio; Denis, Gomez.

Sampdoria-Genoa Sabato 21 febbraio ore 20.45
SAMPDORIA: Viviano; Mesbah, Romagnoli, Silvestre; Correa, Duncan, Obiang, Palombo, Wszolek; Eto’o, Okaka.
GENOA: Perin; Bergdich, Burdisso, De Maio, Edenilson, Roncaglia; Bertolacci, Falque, Kucka, Perotti; Niang.

Parma-Udinese Domenica 22 febbraio 2015 ore 15.00
PARMA: Mirante; Cassani, Feddal, Lucarelli, Santacroce; Mariga, Mauri, Nocerino, Rodriguez; Palladino, Varela.
UDINESE: Karnezis; Danilo, Heurtaux, Pasquale, Piris; Widmer, Allan, Badu, Guilherme; Di Natale, Thereau.

Hellas Verona-Roma Domenica 22 febbraio 2015 ore 15.00
HELLAS VERONA: Benussi; Brivio, Marques, Marquez; Pisano, Christodoulopoulos, Greco, Hallfredsson, Tachtsidis; Gomez, Toni.
ROMA: De Sanctis; Astori, Holebas, Manolas, Torosidis; De Rossi, Florenzi, Keita, Paredes; Gervinho, Ljajic.

Lazio-Palermo Domenica 22 febbraio 2015 ore 15.00
LAZIO: Marchetti; Basta, Mauricio, Novaretti, Radu; Biglia, Candreva, Cataldi, Mauri, Parolo; Klose.
PALERMO: Sorrentino; Andelkovic, Gonzalez, Lazaar, Morganella, Terzi; Barreto, Jajalo, Quaison, Vazquez; Dybala.

Empoli-Chievo Verona Domenica 22 febbraio 2015 ore 15.00
EMPOLI: Sepe; Hysaj, Mario Rui, Rugani, Tonelli; Croce, Pucciarelli, Valdifiori, Vecino; Saponara, Maccarone.
CHIEVO VERONA: Bizzarri; Cesar, Gamberini, Zukanovic, Hetemaj, Izco, Mattiello, Radovanovic, Schelotto; Meggiorini, Paloschi.

Milan-Cesena Domenica 22 febbraio 2015 ore 15.00
MILAN: Abbiati; Bocchetti, Rami, Zaccardo; Antonelli, Bonaventura, De Jong, Honda, Menez, Poli; Destro.
CESENA: Leali; Capelli, Lucchini, Nica, Renzetti; Brienza, De Feudis, Giorgi, Mudingayi; Defrel, Djuric.

Fiorentina-Torino Domenica 22 febbraio 2015 ore 20.45
FIORENTINA: Tatarusanu; Pasqual, Richards, Rodriguez, Savic; Diamanti, Fernandez, Kurtic, Pizarro, Salah; Babacar.
TORINO: Padelli; Darmian, Glik, Maksimovic, Moretti, Peres; Benassi, Farnerud, Gazzi; Martinez, Quagliarella.

Napoli-Sassuolo Lunedì 23 febbraio 2015 ore 19.00
NAPOLI: Rafael; Albiol, Koulibaly, Maggio, Strinic; De Guzman, Gargano, Hamsik, Lopez; Callejon, Zapata.
SASSUOLO: Consigli; Acerbi, Cannavaro, Gazzola, Longhi; Biondini, Magnanelli, Taider; Berardi, Sansone, Zaza.

Cagliari-Inter Lunedì 23 febbraio 2015 ore 21.00
CAGLIARI: Brkic; Avelar, Capuano, Donsah, Gonzalez, Rossettini; Conti, Dessena, Ekdal, M’poku, Sau.
INTER: Handanovic; Campagnaro, Juan Jesus, Ranocchia, Santon; Brozovic, Guarin, Medel, Shaqiri; Icardi, Podolski.