La 21esima giornata della Serie A sarà una delle poche occasioni, per la Roma che ospita l’Empoli, di poter riagganciare in vetta alla classifica la Juventus impegnata in una trasferta difficile come quella di Udine. I giallorossi, che hanno salutato in settimana Mattia Destro accasatosi al Milan, dovranno centrare il risultato pieno sperando che la squadra di Andrea Stramaccioni fermi la corazzata di Allegri. Priva di Claudio Marchisio squalificato, la Vecchia Signora affronta l’Udinese senza Kone e forte di un Carlitos Tevez che ha già realizzato 13 reti in campionato. Puntare sull’argentino e su Llorente appare scontato. Dall’altra parte, invece, sembra essersi spento Totò Di Natale.

Totti, Higuain e la classe innata

La Roma, perso anche Strootman per infortunio, cerca il tutto per tutto: i sette punti di distacco dalla Juventus sono tanti, le speranza di Scudetto si assottigliano sempre più. Francesco Totti l’arma in più di Rudi Garcia, puntate anche su Yanga-Mbiwa fresco di acquisto. Il Napoli, terza forza del campionato, sarà ospite del Chievo in un Marcantonio Bentegodi alla disperata ricerca di punti salvezza: assente Dainelli per squalifica, i clivensi dovranno cercare di limitare lo strapotere di Gonzalo Higuain (12 gol finora), giocatore che personalmente non toglierei mai dalla rosa del Fantacalcio.

Genoa a pezzi, Inter pure

La giornata comincia sabato con l’anticipo delle 18 allo stadio: Luigi Ferraris di Genova tra Genoa e Fiorentina: Gasperini dovrà rinunciare ad Antonelli e Bertolacci, Montella a Pizarro, tutti squalificati. Puntate forte su Mario Gomez, ormai verso la rinascita piena, mentre sulla sponda rossoblu sfruttate il momento positivo di Matri, al centro di alcune trattative di calciomercato che potrebbero anche galvanizzarlo.

Domenica (ore 12:30, Mapei Stadium di Reggio Emilia) di fronte Sassuolo e Inter. Due formazioni dagli stati d’animo diametralmente opposti: gli emiliani sono una delle belle sorprese della stagione, mentre i nerazzurri non riescono ancora a trovare il bandolo della matassa, incastonati in una stagione anonima. Assenti Acerbi, Floro Flores e D’Ambrosio, Roberto Mancini potrebbe dare un turno di riposo a Mauro Icardi, lasciando Podolski come unica punta in attacco. Le gare delle 15: Atalanta-Cagliari sarà la partita di German Denis (assenti Baselli, Ekdal e Rossettini), mentre a Cesena la squadra di Bisoli difficilmente riuscirà ad arginare lo strapotere della Lazio nonostante Pioli non disponga degli squalificati Biglia e Radu.

Milan, ora o mai più

In serata, allo stadio Giuseppe Meazza, il Milan ospiterà il Parma: Inzaghi ha bisogno assolutamente di una vittoria e potrebbe lanciare dal 1’ subito Mattia Destro, visto che in attacco manca un vero e proprio punto di riferimento. Perso El Shaarawy per infortunio, puntate su Alessio Cerci, che ancora non ha dimostrato di essere un giocatore da Milan.

SABATO 24 GENNAIO

GENOA-FIORENTINA ore 18.00

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Mandragora, Rincon, Kucka; Iago, Perotti, Fetfatsidis
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Sturaro, Rosi, Lestienne, Izzo, Niang. All.: Gasperini
Squalificati: Antonelli (1), Bertolacci (1)
Indisponibili: Marchese, Matri, Tino Costa
Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, M. Fernandez, Badelj, B. Valero, Pasqual; Diamanti; M. Gomez
A disp.: Lezzerini, Rosati, Alonso, Richards, Kurtic, Aquilani, Vargas, El Hamdaoui, Gilardino, Babacar. All.: Montella

Squalificati: Savic (1), Pizarro (1)
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, , Lazzari, Neto

ROMA-EMPOLI ore 20.45

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; Pjanic, Paredes, Nainggolan; Iturbe, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Florenzi, Astori, Torosidis, Calabresi, Uçan, Somma, Cole, Verde, Borriello. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gervinho, S. Keita, Balzaretti, Castan, Sanabria, De Rossi, Strootman
Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Saponara; Pucciarelli, Maccarone
A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Laurini, Barba, Laxalt, Signorelli, Verdi, Zielinski, Mchedlidze , Tavano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente

DOMENICA 25 GENNAIO

SASSUOLO-INTER ore 12.30

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Longhi, Cannavaro, Terranova, Vrsaljko; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Polito, Bianco, Gazzola, Antei, Brighi, Chibsah, Floccari, Pavoletti
Squalificati: Acerbi (1), Floro Flores (1)
Indisponibili: Pegolo, Taider, Peluso, Ariaudo
Inter (4-2-3-1): Handanovic; Obi, Medel, Vidic, Dodò; Guarin, Kuzmanovic; Palacio, Kovacic, Shaqiri; Podolski
A disp.: Carrizo, Berni, Donkor, Andreolli, Krhin, Ranocchia, Campagnaro, Brozovic, Icardi , Hernanes, Bonazzoli, Puscas. All. Mancini
Squalificati: Juan Jesus (1), D’Ambrosio (1)
Indisponibili: Nagatomo, Jonathan, D’Ambrosio, Osvaldo

ATALANTA-CAGLIARI ore 15

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Biava, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis
A disp.: Avramov, Frezzolini, Scaloni, Bellini, D’Alessandro, Migliaccio, Baselli, Boakye, Spinazzola, A. Gomez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: Baselli (1)
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramè
Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Benedetti, Gonzalez, Capuano, Avelar; Dessena, Crisetig, Donsah; Joao Pedro; Cop, Sau.
A disp.: Colombi, Cragno, Barella, Pisano, Farias, Murru, Conti, Longo, Husbauer. All.: Zola
Squalificati: Ekdal (1), Rossettini (1)
Indisponibili: Cossu, Ibarbo, Balzano

CESENA-LAZIO ore 15

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Volta, Krajnc, Renzetti; Pulzetti, Cascione, Giorgi; Brienza; Defrel, Djuric.
A disp.: Agliardi, Bressan, Lucchini, Magnusson, Nica, Carbonero, Ze Eduardo, De Feudis, Cazzola, Moncini, Capelli, Rodriguez. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Defrel, Tabanelli, Valzania, Succi
Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Cana, Novaretti, Cavanda; Cataldi, Ledesma, Parolo; Candreva, Klose, Mauri.
A disp.: Strakosha, Berisha, Mauricio, De Vrij, Konko, Keita, Onazi, Gonzalez, Ederson, Pereirinha, Perea. All.: Pioli
Squalificati: Radu (1), Biglia (1)
Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Braafheid, Lulic, Felipe Anderson, Djordjevic

CHIEVO-NAPOLI ore 15

Chievo (3-5-2): Bizzarri; Cesar, Gamberini, Zukanovic; Biraghi, Birsa, Izco, Schelotto, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Botta, Cofie, Christiansen, Lazarevic, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: Dainelli (1)
Indisponibili: Izco, Sardo, Frey
Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Albiol, Strinic; Gargano, Lopez; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Britos, Jorginho, Mertens, Inler, Gabbiadini, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Koulibaly (1)
Indisponibili: Ghoulam, Michu, Insigne, Zuniga

PALERMO-VERONA ore 15

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Rigoni, Barreto, Bolzoni, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Feddal, Daprelà, Emerson, Chochev, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maresca
Verona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Moras, Marques, Brivio; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni
A disp.: Rafael, Gollini, Agostini, Sorensen, Rodriguez, Greco, Valoti, Campanharo, Fernandinho, Ionita, Saviola, Nené, N. Lopez, Gomez, Fares. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Obbadi, Jankovic

TORINO-SAMPDORIA ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Bovo, Masiello, Gaston Silva, Jansson, Benassi, El Kaddouri, Martinez, Amauri. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maksimovic
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Romagnoli, Silvestre, Regini; Duncan, Palombo, Obiang; Soriano; Eto’o, Eder
A disp.: Romero, Frison, Coda, Rizzo, Gastaldello, Correa, Marchionni, Ivan, Djordjevic, Bergessio, Okaka, Wszolek. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesbah, Muriel, Cacciatore

UDINESE-JUVENTUS ore 15

Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Danilo, Heurtaux, Piris; Widmer, Allan, Fernandes, Guilherme, G. Silva; Thereau; Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Faraoni, Hallberg, Pasquale, Jadson, Jaadi, Aguirre. All.: Stramaccioni
Squalificati: Kone (3)
Indisponibili: Pinzi, Geijo, Badu, Evangelista, Wague, Zapata, Domizzi
Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pereyra, Pirlo, Pogba, Evra; Tevez, Morata
A disp.: Storari, Rubinho, Padoin, Barzagli, Vitale, Mattiello, Pepe, Giovinco, Coman, Llorente. All.: Allegri
Squalificati: Marchisio (1)
Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Marrone, Romulo, Vidal

MILAN-PARMA ore 20.45

Milan (4-4-2): D. Lopez; Abate, Alex, Rami, Armero; Honda, Montolivo, De Jong, Cerci; Menez, Pazzini.
A disp.: Abbiati, Agazzi, Bocchetti, Albertazzi, Muntari, Zaccardo, Essien, Poli, Van Ginkel, Suso, Destro. All.: Inzaghi
Squalificati: Mexes (4)
Indisponibili: Zapata, De Sciglio, De Jong, Bonera, Bonaventura, El Shaarawy
Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Cassani; J. Mauri, Lodi, Nocerino; Varela, Palladino, Rodriguez
A disp.: Iacobucci, Santacroce, Mendes, Costa, Felipe, De Ceglie, Rispoli, Galloppa, Mariga, Bidaoui, Lucas, Pozzi. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Coda, Ghezzal, Jorquera, Acquah, Belfodil, Lila

Fotocredit: foto by InfoPhoto