L’Italia vuole crescere, anche nel rugby. Il prestigioso Sei Nazioni fornisce l’opportunità di confrontarsi con alcune fra le migliori nazionali, così da arricchire l’esperienza nei grandi appuntamenti e meritarsi qualche soddisfazione.

Un’impresa solo sfiorata

Malgrado la lunga tradizione, solo nel 2000 è nata la formula che vede impegnate sei rappresentanti, dove l’Italia compete in un gruppo straordinario costituito da Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia. Annuale competizione iniziata sul fronte ‘azzurro’ al cospetto del XV transalpino e, pur perso 23-21, la prestazione va giudicata positivamente. Solo il drop mancato da capitan Parisse all’ultimo possesso ha impedito il clamoroso successo allo Stade de France, riaperto dopo i terribili atti terroristici accaduti lo scorso novembre.

Sonora batosta da cui riprendersi

Brusca, al contrario, la battuta d’arresto subita ad opera dell’Inghilterra. Il 40-9 finale certifica chiaramente un dominio ‘british’ durante tutto l’incontro. Verranno tentati comunque progressi nel prossimo turno casalingo contro la Scozia – l’altra formazione senza ancora punti in classifica – previsto il prossimo sabato 27 febbraio alle ore 15.25. Di seguito il calendario completo del Torneo Sei Nazioni 2016, nel quale l’Italia vorrà comunque dire la sua e salutare l’attuale commissario tecnico, Jacques Brunel, nel migliore dei modi:

I giornata
Sabato 6 Febbraio
ore 15.25 Francia vs Italia  23 – 21
ore 17.50 Scozia vs Inghilterra 9 – 15
Domenica 7 Febbraio
ore 16.00 Irlanda vs Galles 16 – 16
II giornata
Sabato 13 Febbraio
ore 15.25 Francia vs Irlanda 10 – 9
ore 17.50 Galles vs Scozia 27 – 23
Domenica 14 Febbraio
ore 15.00 Italia vs Inghilterra 9 -40
III giornata
Venerdì 26 Febbraio
ore 21.05 Galles vs Francia
Sabato 27 Febbraio
ore 15.25 Italia vs Scozia
ore 17.50 Inghilterra vs Irlanda
IV giornata
Sabato 12 Marzo
ore 14.30 Irlanda vs Italia
ore 17.00 Inghilterra vs Galles
Domenica 13 Marzo
ore 16.00 Scozia vs Francia
V giornata
Sabato 19 Marzo
ore 15.30 Galles vs Italia
ore 18.00 Irlanda vs Scozia
ore 21.00 Francia vs Inghilterra