Inutile nasconderlo: gli eventi live riserbano sempre emozioni uniche e permettono di cogliere alcune sfumature impossibili da percepire in diretta tv. Chi desidera partecipare attivamente al celebre 6 nazioni può ancora comprare i biglietti, pure attraverso le piattaforme italiane.

Come acqusitare i biglietti e cosa vedere a Roma

Ad occuparsi dei prossimi appuntamenti il celebre portale TicketOne. Tuttora numerosi i posti liberi per l’imminente match previsto sabato 27 febbraio all’Olimpico di Roma, dove l’Italia affronterà la Scozia (inizio stabilito alle ore 15.25). Appuntamento che non dovrebbero perdere gli accessi sostenitori della comitiva ‘Azzurra’, chiamata ad evitare l’onta del cucchiaio di legno contro l’altra formazione rimasta a zero punti in classifica.

Le promozioni per chi ama il rugby

L’ulteriore incentivo verso tutti coloro che vorranno essere presenti riguarda invece l’arte: “Il grande rugby e il patrimonio culturale italiano – annuncia la FIR – si abbracciano per la prima volta in occasione dell’RBS Sei Nazioni 2016. In virtù dell’accordo pluriennale di partnership definito tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Federazione Italiana Rugby i possessori dei biglietti validi per assistere alle partite allo stadio Olimpico di Roma dell’RBS Sei Nazioni 2016 avranno diritto all’ingresso gratuito per due persone presso dieci musei e gallerie d’arte nelle giornate di venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 febbraio 2016 previa esibizione dei biglietti. All’iniziativa ha aderito anche la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale aprendola a tutti gli istituti di Musei in Comune”.

Una seconda opzione

In alternativa “sono in palio due biglietti per ogni singola partita del Torneo”.Gli stessi organizzatori consentiranno infatti ad alcuni fortunati di assistere, tramite concorso gratuito, alle avvincenti battaglie sul prato verde. E’ sufficiente inserire i propri dati, rispondere a una semplice domanda, selezionare le partite preferite e “inviare il tutto entro venerdì 13 marzo 2015. I vincitori saranno contattati direttamente e i biglietti mandati al indirizzo fornito da loro”.