Ora non ci sono più dubbi: Clarence Seedorf è il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato lo stesso giocatore nel corso di una conferenza stampa a Rio De Janeiro, presso la sede del suo ormai ex club, il Botafogo:

Sono qui per annunciare il mio addio al calcio giocato dopo 22 anni di carriera. Non è stato facile, ma sono soddisfatto di quello che ho fatto nella mia carriera e di quello che ho fatto con il Botafogo. La mia felicità è stata quella di aver portato buoni risultati anche sul campo. Lascio un Botafogo migliorato anche nella mentalità. Non è un addio, ci rivedremo ancora. Questa esperienza mi aiuterà molto anche nel mio prossimo passo, che sarà quello di allenare il Milan. I rossoneri mi hanno ingaggiato in modo elegante e corretto Spero che il Brasile possa avere un Mondiale indimenticabile e la nazionale brasiliana possa onorare i suoi colori. Grazie“.

Seedorf partirà per l’Italia già in serata e potrebbe essere a San Siro domani sera, alle 18, per il match di Coppa Italia contro il Siena. Per lui è pronto un contratto fino al giugno 2016.