Sabato scorso gli ultras del Göteborg e del Helsinborg, squadre di calcio svedesi, e alcuni del Copenhagen, se le sono suonate di santa ragione.

Si sono addirittura dati appuntamento in un posto isolato per darsele a mani nude, è così sfociata una violenta rissa. Magliette strappate, qualche goccia di sangue, pugni e calci volano ovunque, spesso anche a vuoto, e qualcuno rimane a terra. A noi non sembrerebbe trattarsi di un fake, ma vi terremo aggiornati.

Ecco il video: