L’ex stella della Virtus Bologna, Pedrag “Sasha” Danilovic, è stato aggredito a Belgrado mentre era in un ristorante ed è stato accoltellato. Danilovic, 43enne attuale presidente del Partizan, sarebbe stato colpito all’addome mentre si trovava nel locale. Secondo quanto riferisce l’emittente TV B92, è stato trasportato in ospedale e operato d’urgenza. Le sue condizioni sono stabili.

Colpito due volte all’addome, ferito anche alla testa e alle braccia. Danilovic sarebbe stato coinvolto in un alterco nel ristorante Kafanica, un bistrot di un suo amico, verso le 2 del mattino. Notte fonda, gente alticcia, è scoppiata una lite che è proseguita poi nel parcheggio del locale, dove sono saltati fuori i coltelli. L’intervento chirurgico è durato 5 ore. In carriera, per lui, quattro Scudetti vinti con Bologna (1993, 1994, 1995 e 1998) e una Eurolega (1998).