Una mazzata sul calciomercato della Juventus. Il Presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu annuncia che Alexis Sanchez rimarrà con i blaugrana. Queste le sue parole al quotidiano El Mercurio ‘Alexis non è sul mercato, ha un contratto con noi ed è l’unica cosa reale. Non sappiamo nulla della Juve, nessuno ci ha fatto un’offerta ufficiale. Sanchez fa parte dell’organico della squadra, ha disputato un’ottima stagione e ovviamente farà parte del nostro organico per la prossima stagione’. 

Dichiarazioni pesanti che feriscono e gelano la Vecchia Signora. I bianconeri sono alla ricerca dell’esterno d’attacco in grado di permettere a Conte di passare dal 3-5-2 a un più europeo 4-3-3. Il cileno nasce seconda punta, ma è perfettamente in grado di coprire la posizione di esterno offensivo. Il Nino Maravilla sarebbe utilissimo alla Juve che pareva avere già trovato l’accordo con il giocatore e il suo entourage.

Sembrava che Luis Enrique, nuovo tecnico blaugrana, fosse disposto a lasciar partire il numero 9 e che tra le due società ci fosse una distanza di qualche milione, ma il tutto appariva risolvibile. Questi nuovi sviluppi complicano notevolemte la situazione. Le affermazioni di Bartomeu sono un fulmine a ciel sereno, ma la società di Corso Galileo Ferraris può far forza sulla volontà del giocatore e sul buon rapporto con il suo agente Felicevich.

Il numero uno del Barcellona non si è limitato a parlare di Sanchez, ma ha anche rilasciato qualche battuta su Vidal: ‘sono solo voci di mercato, personalmente non ne so nulla e comunque non parlo di giocatori che non fanno parte della rosa blaugrana’. 

LEGGI ANCHE:

Napoli Carmelo Embriani: tanti big hanno ricordato l’ex azzurro in un evento a lui dedicato

Umberto Agnelli anniversario morte: 10 anni dalla scomparsa dell’ex Presidente della Juventus