Germania-Azerbaijan 5-1 e tedeschi che chiudono il proprio girone a punteggio pieno. 10 su 10 per la formazione di Jachim Loew, che ieri ha stravinto al Fritz Walter Stadion di Kaiserslautern.

Poche difficoltà per i padroni di casa, che passano in vantaggio con Goretzka dopo appena 9 minuti. Germania a caccia del raddoppio, ma che invece subisce il pari ad opera di Sheydaev, che chiude una pregevole azione personale con dribbling ai danni di Rudiger. Il portiere Leno non è impeccabile però nell’occasione.

Al 9′ della ripresa Wagner (5 gol in 3 partite per lui) porta in vantaggio i suoi con un colpo di testa, riscattando così le due reti mangiate nella prima frazione.

Rudiger mette a segno il terzo gol con un bel colpo di testa, mentre ancora Goretzka ed infine Emre Can completano l’opera.

Nelle altre partite del girone l’Irlanda del Nord, seconda matematica, perde 1-0 con la Norvegia che sfrutta un autogol di Brunt. No problem per la Norvegia che piega San Marino per 5-0.