Kevin Strootman è tornato ad allenarsi con la Roma. Il centrocampista olandese, vessato da continui problemi al ginocchio che lo hanno portato a tre operazioni nel giro di due anni, è sempre più vicino al ritorno in campo.

Questa mattina Strootman ha lavorato con la prima squadra. Sabato l’olandese ha giocato con la Primavera giallorossa nel match di campionato contro l’Avellino.

Un test positivo, condito anche da un gol, che ha convinto lo staff medico a dare il via libera agli allenamenti con i compagni di squadra.

Questo il report diffuso dal sito ufficiale del club giallorosso: “La seduta di allenamento svolta questa mattina a Trigoria ha visto Kevin Strootman tornare al lavoro insieme ai compagni di squadra”.

“Dopo essere sceso in campo venerdì scorso per 45 minuti con la squadra Primavera realizzando un gol contro l’Avellino, prosegue il reintegro del centrocampista olandese, reduce dall’operazione chirurgica di settembre al legamento crociato del ginocchio sinistro”.

Kevin ha effettuato il normale riscaldamento, poi è passato a svolgere esercizi atletici seguiti da una partitella a campo ridotto. Il suo desiderio è stato esaudito: “Ora basta con gli allenamenti con la Primavera”, aveva dichiarato solo qualche giorno fa.

Oggi Strootman ha compiuto un nuovo passo verso il ritorno in campo, sulla cui tempistica c’è però ancora mistero.

Dall’infermeria giungonocattive notizie per De Rossi e Torosidis che oggi hanno lavorato a parte e che potrebberosaltare la trasferta di CArpi.