Duello infuocato all’Olimpico. Roma e Inter subito contro nella seconda giornata di Serie A, entrambe a punteggio pieno dopo i successi al debutto. Andiamo a ripercorrere i precedenti.

Roma-Inter precedenti

84 i confronti disputati nella capitale tra le due compagini: il bilancio è di 34 vittorie per la Roma e di 27 per l’Inter. 23 i pareggi, ultimo dei quali risalente alla stagione 2015-2016: Perisic e Nainggolan firmarono l’1-1, che interruppe a 8 la striscia di vittorie consecutive giallorosse. Datato 30 novembre 2014 l’ultimo successo capitolino: terminò 4-2 e la Roma fu pressoché perfetta guidata da un Pianić in serata di grazia, che mise a segno una doppietta. Gervinho e Holebas finirono inoltre sul tabellino dei marcatori giallorossi, mentre Ranocchia e Osvaldo resero meno pesante il ko interista.

Per trovare, invece, un trionfo ospite bisogna tornare decisamente più indietro negli anni, alla stagione 2007-2008: fu un rotondo 4-1, firmato Ibrahimović (su rigore), Crespo, Cruz e Córdoba; erano i tempi del sedicesimo titolo nazionale e la Juve era appena tornata in Serie A. Favorevole ai padroni di casa il computo dei gol complessivi: 129 a 115. Tornerà nella capitale da avversario Luciano Spalletti, che ha cambiato panchina proprio questa estate, dopo aver portato la Roma in Champions League.