Incubo infinito per Alessandro Florenzi. L’esterno giallorosso, operato ad ottobre a causa della rottura del crociato, ha subito un trauma distorsivo allo stesso ginocchio infortunato 4 mesi fa, il sinistro, durante un allenamento effettuato con la primavera giallorossa di Alberto De Rossi.

Ecco quanto si legge nel report del club capitolino. “Florenzi nei prossimi due giorni osserverà riposo e sarà sottoposto a cure antalgiche (cioè per alleviare al dolore). L’entità del trauma verrà quantificata con esami strumentali e consulto specialistico con il Prof. Mariani nella giornata di venerdì”.

Adesso la speranza è che il calciatore non vada incontro ad un lungo stop: a Trigoria è ancora vivo il ricordo del calvario vissuto da Kevin Strootman. Un incubo che, secondo quanto filtra dai primi esami, sembra scongiurato.

Florenzi, che salterà senz’altro l’impegno i sabato con la Primavera, potrebbe restare fermo per un mese.