Questa sera, ore 20.45, la Roma ospiterà all’Olimpico l’Empoli di mister Sarri. Una partita sulla carta non troppo difficile per la compagine di Garcia, ma che invece potrebbe nascondere qualche insidia, almeno sul piano psicologico. I giallorossi non vengono da un momento roseo: hanno inanellato una serie di tre pareggi consecutivi che li hanno allontanati di sette punti dalla capolista Juventus, e ora la strada per lo Scudetto si fa sempre più in salita. Ecco le probabili formazioni.

ROMA Davanti alla porta di De Sanctis mister Garcia potrebbe schierare il rientrante Maicon sulla destra, Holebas sulla sinistra e la coppia centrale Manolas-Yanga Mbiwa. Sulla linea mediana si posizioneranno Pjanic, Nainggolan e vista l’assenza di De Rossi e Strootman, le cui condizioni preoccupano (operato al ginocchio ad Amsterdam) ci sarà spazio per il giovane Paredes, in ballottaggio con Florenzi. In avanti l’assenza di Mattia Destro, ceduto al Milan, non cambia lo scacchiere tattico di Garcia che schiera il tridente Iturbe, Totti e Ljajic.

EMPOLI Tra i pali Sepe. La linea difensiva a quattro sarà composta da Hysaj sulla sinistra e Mario Rui sulla destra, mentre il giovanissimo Rugani farà coppia con Barba. A centrocampo Sarri schiererà con molta probabilità Vecino e Croce, con Valdifiori davanti alla difesa in cabina di regia. In avanti lottano per una maglia da titolare Pucciarelli e Maccarone, in vantaggio rispettivamente su Tavano e Mchedlidze, e dietro posto per il rifinitore Saponara, in ballottaggio con Verdi.

ROMA (4-3-3) Se Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; Paredes, Nainggolan, Pjanic; Iturbe, Totti, Ljajic. All. Garcia

EMPOLI (4-3-1-2) Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. All. Sarri