Roma-Atletico Madrid 0-0. I giallorossi alla prima in Champions League strappano un buon punto agli spagnoli, ma devono ringraziare le prodezze di Alisson, che ha impedito alla squadra di Simeone di gioire in almeno cinque occasioni.

Al termine della partita Edin Dzeko ha avuto parole polemiche nei confronti di Di Francesco. “Abbiamo fatto delle cose buone, così come già successo con l’Inter. Il problema è che una squadra come la nostra non può giocare così, specie nel finale abbiamo sofferto troppo”.

“L’anno scorso ho fatto tanti gol, quest’anno sarà più difficile perché giochiamo in maniera diversa e non c’è Salah. Nainggolan gioca troppo distante”.

Roma-Atletico Madrid 0-0, tabellino

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan (dal 35′ s.t. Pellegrini), De Rossi, Strootman; Defrel (dal 23′ s.t. Fazio), Dzeko (dal 44′ s.t. El Shaarawy), Perotti. (Skorupski, Florenzi, Gonalons, Under). All. Di Francesco.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis; Saul, Gabi (dal 17′ s.t. Carrasco), Thomas, Koke; Griezmann (dal 34′ s.t. Gaitan), Vietto (dal 13′ s.t. Correa). (Moyà, Lucas Hernandez, Gimenez, Torres). All. Simeone.
ARBITRO: Mazic (Serbia).
NOTE: ammonito Perotti (R) per gioco scorretto.