Domani pomeriggio, ore 15.00, andrà in scena Roma-Atalanta, partita valida per la trentunesima giornata di campionato di Serie A. Dopo aver perso il secondo posto a favore di una sempre più inarrestabile Lazio (che questa sera dovrà vedersela con la capolista Juventus), l’obiettivo della Roma è ovviamente quello di riprenderselo andando così il prossimo anno in Champions League senza passare alle fasi preliminari. L’Atalanta sembra essere uscita dal pantano della zona retrocessione e comincia a intravedere la salvezza, ma ogni passo falso potrebbe comunque rivelarsi una condanna. Andiamo a vedere le probabili formazioni del match.

ROMA La compagine di Garcia continua ad essere in emergenza. Oltre ai lungodegenti Maicon, Keita e Gervinho sono fermi ai box per squalifica anche De Rossi e Manolas. Dunque davanti alla porta difesa da De Sanctis ci sarà la consueta difesa a quattro composta da Torosidis e Holebas sugli esterni e la coppia centrale Yanga-Mbiwa e Astori. A centrocampo torna Florenzi insieme al perno centrale rappresentato da Nainggolan con Pjanic. Probabilmente ancora partenza dalla panchina per Totti, che quindi lascia spazio dal primo minuto per Ljajic affiancato sugli esterni da Ibarbo e Iturbe con Doumbia e il giovane Verde che scalpitano dalla panchina.

ATALANTA Anche l’Atalanta ha un’infermerie abbastanza affollata: Raimondi, Cherubin e Bellini sono ancora out per infortunio. A questi si aggiungono gli squalificati Biava, Cigarini e Pinilla. Davanti all’estremo difensore Sportiello si posizionerà la difesa a quattro composta dalla coppia centrale Stendardo e Masiello con Benalouane e Dramè sugli esterni. A centrocampo spazio dal primo minuto per Carmona insieme a Baselli, che prenderà posto in cabina di regia ed è favorito su Migliaccio. Confermato il reparto offensivo visto contro il Sassuolo, con Denis unica punta alle cui spalle agirà Maxi Moralez affiancato da Zappacosta e Gomez sugli esterni.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Ybaga-Mbiwa, Astori, Holbeas; Pjanic, Nainggolan, Florenzi; Ibarbo, Ljajic, Iturbe. All. Garcia

Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Benalouane, Stendardo, Dramè; Baselli, Carmona; Zappacosta Maxi Moralez, Gomez; Denis. All. Reja