Nella seconda settimana del Roland Garros avremo ancora due atlete italiane in gara: Flavia Pennetta e Sara Errani. Niente da fare, purtroppo, per Francesca Schiavone e Simone Bolelli. E’ comunque un’Italia vincente quella che sta affrontando il secondo Slam stagionale sulla terra battuta di Parigi.

SARA

La 28enne romagnola, testa di serie numero 17, ha sconfitto per 6-3, 6-3 la tedesca Andrea Petkovic numero 10 del seeding, contro la quale aveva perso lo scorso anno proprio a Parigi nei quarti. Negli ottavi la Errani attende la tedesca Julia Goerges, già protagonista dell’eliminazione di Caroline Wozniacki, che al terzo turno ha battuto l’americana Irina Falconi per 6-4 6-1. Avventura finita invece per Francesca Schiavone. La tennista milanese, vincitrice del Roland Garros nel 2010, approdata al terzo turno dopo la maratona contro Svetlana Kuznetsova, è stata battuta dalla romena Andreea Mitu, numero 100 Wta, con il punteggio di 7-5 6-4 dopo un’ora e 47 minuti di gioco. In campo maschile termina al terzo turno il Roland Garros di Simone Bolelli. Il tennista bolognese si è arreso però solo al quinto set contro il forte spagnolo David Ferrer che si è imposto in rimonta per 6-3, 1-6, 6-7, 6-0, 6-1 in 3 ore e 16 minuti.

BIG

Negli ottavi di finale Ferrer affronterà il croato Marin Cilic, che ha sconfitto l’argentino Mayer per 6-3, 6-2, 6-4. Il numero uno al mondo Novak Djokovic approda agli ottavi di finale battendo nel terzo turno il giovane Thanasi Kokkinakis con un triplo 6-4. Ancora più agevole il successo di Rafa Nadal: lo spagnolo ha superato il russo Kuznetsov per 6-1 6-3 6-2. Tra le altre teste di serie, è sbarcato agli ottavi anche Andy Murray (n.3), che si è imposto 6-4, 6-2, 6-3 sull’australiano, Nick Kyrgios. Lo scozzese affronterà negli ottavi il francese Jeremy Chardy, il quale ha battuto sempre in tre set (6-3, 6-4, 6-2) il belga Goffin.