Visitare Parigi significa regalarsi un’esperienza indimenticabile, anche se siete degli amanti sportivi. Qui il tennis è infatti di casa, soprattutto nelle attuali settimane col Roland Garros che delizia fan e addetti ai lavori. Possibile prenotare un posto in mezzo alla platea con i biglietti ancora a disposizione.

IL PALCOSCENICO MAGGIORE- Il torneo gode di forte attrattiva tra gli italiani, innanzitutto perché il più vicino se presi esclusivamente in considerazione i quattro appuntamenti del Grande Slam. Campo principale il Court Philippe Chatrier, costruito nel 1928 sul progetto dell’architetto Louis Faure-Dujarric. Capienza di 14.840 posti, le quattro tribune sono dedicate ciascuna a uno dei “Quattro moschettieri” del tennis francese: Jacques Brugnon, Jean Borotra, Henri Cochet e René Lacoste, fenomeni degli anni ’20 e ’30. Stelle alle quale viene è intitolata pure la piazza, situata tra il Court 1 e il Court Chatrier, la Place des Mosquetaires appunto, sulla quale campeggiano le loro statue in bronzo, opera dell’italiano Vito Tongiani.

DENTRO L’EMOZIONE - Capace di accogliere 10.068 spettatori il Court Suzanne Lenglen, intitolato alla campionessa francese, vincitrice di venticinque titoli Slam tra singolare, doppio e doppio misto. Un suo bassorilievo in bronzo splende sopra l’entrata est, merito ancora dello scultore italiano Vito Tongiani. Ribattezzato invece “Allée Marcel Bernard”, omaggio al tennista francese degli anni ’40, il passaggio che congiunge lo Chatrier e il Lenglen. Innovativo il sistema di irrigazione sotterraneo, preposto a controllare l’umidità del terreno anche sotto la superficie. Terzo in ordine di importanza il Court 1, denominato “Bullring” a causa della forma circolare. Il campo da 3.800 posti è apprezzato per le particolari dimensioni e la vicinanza degli spalti al campo.

SPESA RIPAGATA – Teatri di battaglie resi epici dai migliori giocatori in circolazione come Novak Djokovic e Rafael Nadal, favoriti di questa edizione sebbene non vadano sottovalutati Andy Murray, reduce dal successo di Roma, e il campione Stanislas Wawrinka. Costretto al forfait Roger Federer, tartassato da problemi fisici. Favorita tra le donne Serena Williams, ma incalzano Simona Halep, Victoria Azarenka e Angelique Kerber, vincitrice negli ultimi Australian Open. Possibile acquistare i biglietti, a prezzi variegati (possibile superare i 1.000 euro con i comfort), direttamente nel sito ufficiale del Roland Garros al seguente link: https://tickets.rolandgarros.com/sign-in?origin-url=/tickets.