Non è una novità, ma con i Giochi di Rio sempre più vicini, un tris sul podio vale doppio, o no? Anche se nel fioretto femminile, purtroppo, potranno essere solo due le rappresentanti per Nazione nella gara individuale alle Olimpiadi brasiliane. E per l’Italia saranno Elisa Di FranciscaArianna Errigo, cioè l’oro e l’argento di Londra 2012 rispettivamente.

TRIONFO AD ALGERI

L’Italia in ogni caso cala il tris ad Algeri. Elisa Di Francisca, Martina Batini e Arianna Errigo siglano la tripletta azzurra sulle pedane algerine, al termine della prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile. A contendersi la vittoria finale sono state Elisa e Martina, con l’olimpionica ad imporsi col punteggio di 15-12. Per l’azzurra si tratta del ritorno al successo, a distanza di sette mesi dalla vittoria del titolo ai Campionati Europei di Montreux. Per l’Italia, invece, si tratta del quarto successo in cinque gare di Coppa del Mondo dall’inizio della stagione. A completare il podio è stata Arianna Errigo, sconfitta in semifinale da Elisa Di Francisca col punteggio di 15-13, mentre, nell’altra semifinale, Martina Batini ha fermato la russa Inna Deriglazova, numero 1 del ranking mondiale, per 15-9. Le tre azzurre sono giunte in semfinale dopo aver superato, una dopo l’altra, tutte le avversarie affrontate in giornata. Elisa Di Francisca ha iniziato fermando l’altra azzurra Beatrice Monaco, col punteggio di 15-9, per poi superare la russa Alborova per 15-11 ed a seguire l’altra russa Biryukova per 15-11. Ai quarti è giunta poi la vittoria per 15-6 contro la polacca Martyna Jelinska.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE -

Di Francisca (ITA) b. Batini (ITA) 15-9

Semifinali
Di Francisca (ITA) b. Errigo (ITA) 15-13
Batini (ITA) b. Deriglazova (Rus) 15-9

Quarti
Di Francisca (ITA) b. Jelinska (Pol) 15-6
Errigo (ITA) b. Boubakri (Tun) 15-6
Batini (ITA) b. Golubytskyi (Ger) 15-12
Deriglazova (Rus) b. Prescod (Usa) 15-9

Tabellone delle 16
Di Francisca (ITA) b. Biryukova (Rus) 15-11
Jelinska (Pol) b. Vezzali (ITA) 11-6
Batini (ITA) b. Erba (ITA) 15-8
Errigo (ITA) b Ross (Usa) 15-8

Tabellone delle 32
Di Francisca (ITA) b. Alborova (Rus) 15-11
Vezzali (ITA) b. Miyawaki (Jpn) 6-5
Erba (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-6
Batini (ITA) b. Cini (ITA) 15-9
Harvey (Can) b. Volpi (ITA) 15-14
Ross (Usa) b. Vardaro (ITA) 15-7
Guyart (Fra) b. Cipriani (ITA) 15-12
Errigo (ITA) b. De Costanzo (ITA) 15-3

Tabellone delle 64
Di Francisca (ITA) b. Monaco (ITA) 15-9
Vezzali (ITA) b. Ujlaky (Fra) 15-5
Ross (Usa) b. Teo (ITA) 15-5
Vardaro(ITA) b. Lim Seungmin (Kor) 15-4
De Costanzo (ITA) b. Samsonova (Rus) 15-11
Errigo (ITA) b. Chrzanowska (Pol) 15-4
Erba (ITA) b. Golya (Hun) 15-3
Cini (ITA) b. Senyuta (Ukr) 15-13
Batini (ITA) b. Gebet (Fra) 15-14
Volpi (ITA) b. Hopka-Varga G. (Hun) 15-9
Cipriani (ITA) b. Zagidullina (Rus) 15-10
Tabellone delle 64 – qualificazione
Teo (ITA) b. Brot (Fra) 15-10
Monaco (ITA) b. Gu Wengjan (Chn) 15-9
Cipriani (ITA) b. Cellerova (Svk) 15-2
Tabellone delle 128 – qualificazione
Monaco (ITA) b. Zerahib (Alg) 15-6

Fase a gironi
Elisa Vardaro: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Beatrice Monaco: 2 vittorie, 4 sconfitte
Serena Teo: 3 vittorie, 3 sconfitte
Valentina Cipriani: 4 vittorie, 2 sconfitte
Valentina De Costanzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Carolina Erba: 5 vittorie, 1 sconfitta
Chiara Cini: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Classifica (128): 1. Di Francisca (ITA), 2. Batini (ITA), 3. Errigo (ITA), 3. Deriglazova (Rus), 5. Prescod (Usa), 6. Boubakri (Tun), 7. Jelinska (Pol), 8. Golubytskyi (Ger).
10. Vezzali (ITA), 14. Erba (ITA), 20. Erba (ITA), 21. Cini (ITA), 22. Vardaro (ITA), 24. De Costanzo (ITA), 30. Cipriani (ITA), 53. Teo (ITA), 64. Monaco (ITA).