Questa sera è andata in scena la quarta giornata dei gironi E, F, G e H di Champions League. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Niente da fare per la Roma. Nonostante la gara sia stata affrontata con un atteggiamento più prudente e meno sfacciato rispetto all’andata, i giallorossi vengono sconfitti per 2 a 0 dalla corazzata tedesca di Guardiola. La formazione di Garcia può però ancora sperare nel passaggio del girone, visto il passo falso del Machester City che stasera ha perso 2 a 1 contro i russi del CSKA Mosa; complice l’espulsione di ben due giocatori (70′ Fernandinho e 82′ Toure).

Come da copione, il Barcellona porta a casa la vittoria ai danni dell’Ajax con doppietta del solito Messi. Ordinaria amministrazione anche per il Paris Saint Germain, che guadagna tre punti contro l’APOEL Nicosia grazie ad un goal di Cavani. Brutta battuta d’arresto per il Chelsea di Mourinho, che pareggia in casa del poco blasonato Maribor. Fortunatamente per lo special-one, lo Schalke viene fermato a Lisbona dallo Sporting per 4 a 0. Goleada per lo Shakhtar, che contro il BATE stravince per 5 a 0 e consolida il suo secondo posto nel girone H.

GIRONE E
Bayern Monaco-Roma 2-0 (38′ Ribery, 64′ Götze)
Manchester City-CSKA Mosca 1-2 (2′ Doumbia, 8′Toure, 34′ Doumbia)

Classifica: Bayern Monaco 12, AS Roma 4, CSKA Mosca 4, Manchester City 2

GIRONE F
Ajax-Barcellona 0 – 2 ( 36′ Messi, 76′ Messi)
Paris SG-APOEL Nicosia 1-0 ( 2′ Cavani)

Classifica: Paris Saint Germain 10, Barcellona 9, Ajax 2, Apoel Nicosia 1

GIRONE G
Maribor-Chelsea 1-1 (50′ Ibraimi, 73′ Matic)
Sporting Lisbona-Schalke 4-2 ( 26′ Sarr, 52′ Jefferson, 72′ Nani, 90+1′ Slimani)

Classifica: Chlesea 8, Schalke 5, Sporting Lisbona 4, NK Maribor 3

GIRONE H
Atletico Bilbao-Porto 0-2 (56′ Martinez, 73′ Brahimi)
Shakhtar-BATE 5-0 ( 19′ Srna, 48′ Alex, 58′ Adriano, 83′ Adriano, 90+3′ Adriano)

Classifica: Porto 10, Shakthar Donetsk 8, BATE Borisov 3, Atletico Bilbao 1