Questa sera è andata in scena la quarta giornata dei gironi A, B, C e D di Champions League. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Partita importantissima per la Juventus di Max Allegri, che dopo 90 minuti al cardiopalma riesce a strappare una sofferta vittoria per 3 a 2 allo Juventus Stadium contro i greci dell’Olympiacos. La qualificazione agli ottavi non è ancora in cassaforte, ma quelli di oggi erano senza dubbio 3 punti fondamentali contro il diretto concorrente per il secondo posto del girone.

Mario Balotelli, partito dalla panchina nella partita Real Madrid-Liverpool per lasciare spazio al connazionale Fabio Borini, non entra nemmeno a partita in corso. Punizione di Rodgers per il cambio maglia tanto discusso o scelta tecnica? Probabilmente, entrambe le cose. In ogni caso, cambia l’italiano (Borini), ma non il risultato: al Santiago Bernabéu i Reds fanno una buona partita, senza comunque portare a casa punti. Altro italiano protagonista – in negativo – è Prandelli, che con il suo Galtasaray viene letteralmente disintegrato dal Dortmund per 4 a 0, match in cui segna anche l’italiano Immobile.

Girone A

Juventus-Olympiacos 3-2 (21′ Pirlo, 24′ Botia, 61′ Ndinga, 65′ Jimenez (A), 66′ Pogba)

Malmo FF-Atletico Madrid 0-2 ( 30′ Koke, 78′ Garcia R.)

Classifica: Atletico Madrid 9, Olympiakos 6, Juventus 6, Malmo FF 3

Girone B

Real Madrid-Liverpool 1-0 (27′ Benzema)

Basilea-Ludogorets Razgrad 4-0 ( 34′ Embolo, 41′ Gonzalez. 59′ Gashi, 65′ Suchy)

Classifica: Real Madrid 12, Basiela 6, Ludogorets Razgrad 3, Liverpool 3

Girone C 

Benfica-Monaco 1-0 (82′ Talisca)

Zenit San Pietroburgo-Bayer Leverkusen 1-2 ( 68′ Son Heung-Min, 73′ Son Heung-Min, 89′ Rondon)

Classifica: Bayer Leverkusen 9, Monaco 5, Zenit San Pietroburgo 4, Benfica 4

Girone D

Borussia Dortmund-Galatasaray 4-0 (39′ Reus, 56′ Papastathopoulos, 74′ Immobile, 85′ Kaya (A))

Arsenal-Anderlecht 3-3 (25′ Arteta, 29′ Sanchez, 58′ Oxlade-Chamberlain, 61′ Vanden Borre, 73′ Vanden Borre (R), 90′ Mitrovic )

Classifica: Borussia Dortmund 12, Arsenal 7, Anderlech 2, Galatasaray 1