Sarebbero state botte da orbi tra Francesco Facchinetti e Mario Balotelli. La notizia è stata data ieri sera, 27 gennaio, da un noto quotidiano sportivo, ma l’uso del condizionale è d’obbligo visto che, in realtà, i due interessati hanno trascorso le ultime ore a smentire la loro scazzottata sui social dichiarandosi reciproco e perpetuo amore infinito.

Secondo la rivista, SuperMario, di ritorno dall’ultima tempestosa trasferta di Cagliari (qui la cronaca della partita), aveva deciso di andare in discoteca con il fratello Enoch. Tornato alle 20.30 con il charter del Milan, Balotelli ha cenato con alcuni amici per poi recarsi al Byblos, uno dei locali più allao moda per la movida milanese. Qui sarebbe accaduto il fattaccio.

Quando è uscita questa cosa sui siti – racconta Facchinetti a Tiki Taka - mi ha chiamato mia madre piangendo e mio padre urlando e io non sapevo niente. Al giornalista dico solo che io e Mario ci alleniamo a Thai boxe a casa mia: se vuole venire a fare un salto…“.

Duro anche lo sfogo di Francesco su Instagram dove dopo aver pubblicato una sua foto con Mario ha commentato così: “Scusate ma sto realizzando SOLO adesso con LUCIDITÀ: ma vi rendete conto che si sono inventati di sana pianta che mi sono menato con MARIO che è mio amico. Che io gli ho detto TI AMMAZZO e che gli ho tirato un pugno (cosa assai improbabile visto la sua stazza). Ditemi che in redazione fumano roba tagliata male Ditemi che si sono pippati l’inverosimile ALLUCINANTE Domani si inventeranno che vado in giro con la carrozza e i cavalli, che abito nel castello della principessa Sissi, che mio padre è il capo della mala Bergamasca, che io sono un lobbista, che ho un jet rosa confetto e che me la faccio con PEPPA PIG. W L’ITALIA!

Peccato però che, dall’altra parte, ci siano fonti autorevoli come quella del giornalista Nicola Binda che afferma con un tweet di aver assistito a tutta la scena.