La ventiquattresima medaglia italiana ai Giochi di Rio 2016 profuma di storia: mai una coppia di beach volley italiano si era spinta così avanti. Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono riusciti nell’impresa, battendo in semifinale al tie-break (2-1) la coppia russa Krasilinikov-Semenov, con il punteggio di 15-21, 21-16, 15-13. Giovedì notte, alle 23.30 locali, le 04.30 di venerdì mattina in Italia, si giocheranno l’oro con i brasiliani Bruno-Alison.

TRIONFO

Vittoria di rimonta, come spesso capita alla coppia azzurra. Primo set davvero brutto, ricco di errori e murate subite. Poi però Lupo e Nicolai cambiano marcia, macinano punti, ace e muri e volano verso la prima storica medaglia italiana in questa specialità Fondamentali i servizi di Nicolai, il 15-13 finale lo sigla però Lupo con un attacco potente. E’ storia.