Buone notizie in vista di Rio 2016. Le “leonesse “ azzurre della Ritmica sono tornate a ruggire. La Squadra Nazionale – impegnata in Azerbaijan per l’ultima tappa di Coppa del Mondo prima dell’Olimpiade di Rio – è tornata sul podi conquistando il terzo posto nel concorso generale con il totale di 36.700 (18.150 5 NA – 18.550 2CE/6CV).

COPPA DEL MONDO

Nella Milli Gymanstika Arenasi di Baku la squadra italiana è quindi tornata a farsi sentire sulla scena internazionale dopo un breve periodo di digiuno. Per il quintetto allenato da Emanuela Maccarani è un risultato che vale il riscatto dalle recenti delusioni tra World Cup e Campionati Europei e la giusta carica per affrontare i Giochi Olimpici in scena tra meno di due settimane. Al primo posto si è classificata la Russia (37.650 punti) davanti alla formazione di Israele (36.800) che ha ottenuto appena un decimo di vantaggio su Marta Pagnini e compagne. Domani al via le finali di specialità (l’Italia è dentro sia con i 5 nastri che con l’esercizio misto) dei gruppi e delle individualiste. In pedana a giocarsi tutte e quattro le finali individuali ci sarà anche Veronica Bertolini autrice di un ottimo 5^ posto All-around, il suo miglior personale in assoluto in una gara internazionale.