Sono sette gli atleti che parteciperanno alle prossime olimpiadi estive di Rio 2016 e che fanno parte del Samsung Galaxy Team, presentato ufficialmente presso la Samsung Arena di Milano. Aldo Montano, Clemente Russo, Frank Chamizo Marquez, Tania Cagnotto, Erika Fasana, Marta Menegatti e la campionessa paralimpica di atletica leggera, nonché portabandiera dell’Italia alle Paralimpiadi, Martina Caironi. Sono loro gli atleti supportati dall’azienda coreana che, in qualità di Worldwide Partner dei Giochi Olimpici, ha selezionato sette atleti che, si spera, terranno alto l’onore dello sport italiano e permetteranno a tutti gli appassionati di vivere l’emozione delle discipline nelle quale saranno impegnati a 360 gradi. La campagna di lancio, infatti, ha un titolo emblematico: “Molto più che Olimpiadi. Vivi Rio 2016 a 360°”.

Alla conferenza stampa di presentazione, oltre agli atleti, presente anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò: “Il vostro casting è strepitoso, sono tutti belli gli atleti, non so se fate selezione – sorride – è divertente questo mix generazionale, di persone giovani e meno giovani, con esperienze olimpiche alle spalle e non; con qualcuno che minaccia che sia anche ultima olimpiade… E poi tante discipline rappresentate, un mix perfetto in chiave olimpica. Una scelta per niente banale e assolutamente vincente”.

Gli fa eco Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia: “Un altro momento importante per Samsung, azienda da sempre vicina allo sport non solo per quello che è la brand exposure, la viabilità del marchio, ma per i suoi valori - le sue parole – non siamo famosi per sponsorizzare grandi squadre nel mondo, ma ci piace proprio stare vicino agli atleti e avere sponsorizzazioni dove lo sport è il cuore, il centro dell’attenzione. Ancora una volta saremo sponsor a Rio ed è già stata confermata la partnership anche per Pyongyang in Corea del 2018 e a Tokyo 2020”. Poi si torna sul suolo italiano e sulle sponsorizzazioni con il Coni: “A Londra 2012 il team Samsung Galaxy ha vinto tante medaglie e questo ci ha fatto molto piacere. Un impegno nello sport con l’innovazione dei nostri prodotti. Attraverso gli atleti del Samsung Galaxy Team, e grazie alle nostre tecnologie innovative come la tecnologia 360, vogliamo avvicinare sempre più persone allo sport, e nello specifico trasmettere a tutti lo spirito Olimpico”.