La Repubblica Ceca, dopo il pareggio con la Croazia, aveva la grande occasione di qualificarsi come una delle migliori terze ma ha buttato al vento il match con la Turchia che fino a questo momento si è dimostrata la squadra materasso del girone D.

La squadra turca ha dimostrata di essere comunque una nazionale con buone qualità tecniche ma meno organizzative. Barak Yilmaz è riuscito a portare in vantaggio la propria nazionale al decimo minuto del primo tempo ma poi a subito il gioco della Repubblica Ceca, bella ma non concreta. Tante, infatti, le occasioni sprecate da parte dei cechi.

Repubblica Ceca-Turchia si chiude 0-2 grazie alla rete nel secondo tempo di Tufan che con un destro potente mette il pallone sotto l’incrocio e buca Cech per la seconda volta. La Turchia vince e costringe la Repubblica Ceca a tornare a casa ma anche la squadra di Fatih Terim rischia, quasi sicuramente, di fare le valigie.

Il Meglio

Burak Yilmaz apre le marcature e gioca una partita di sacrificio, sempre pronto ad aiutare la squadra anche in fase di copertura. Voto 7.

Il Peggio

Sivok, dopo una partita encomiabile contro la Spagna e una bella gara contro la Croazia, si è dovuto arrendere ai turchi. Non concentrato in questo match. Voto 5.