Se il Real Madrid elimina il Borussia Dortmund, faccio andare a letto la mia ragazza con tutta la squadra”. L’amore ai tempi di Balotelli (foto by InfoPhoto) è qualcosa di molto trasversale, almeno a sentire quanto avrebbe detto (e il condizionale, in questo caso, va grassettato senza badare a spese) il centravanti del Milan al quotidiano spagnolo Marca: la sua fiducia nel passaggio del turno delle merengues è talmente bassa che il Balo è disposto a giocarsi Fanny, ovvero la donna che poco tempo fa ha definito come possibile compagna di una vita, mentre il naso infilzava l’occhio destro dell’intervistatore.

Questa è l’interpretazione migliore che mi sento di dare alla sparata di SuperMario, o meglio, l’unica riportabile (in realtà me ne vengono in mente un altro paio che coinvolgono lui, Cristiano Ronaldo, il Presidente Onorario e l’intero corpo di ballo dell’Opéra di Parigi). Una battuta, ammesso che sia stata davvero pronunciata, e niente più. Chissà se Fanny l’avrà presa bene.