Sul proprio sito ufficiale, la FIFA ha pubblicato questa mattina l’ultimo ranking mondiale per nazionali di calcio dell’anno 2012. Nessuna novità nella Top Ten, che vede sempre saldamente al comando la Spagna campione di tutto, con 1606 punti, seguita da Germania (1437) e Argentina (1290). Guadagna una posizione l’Italia di Prandelli, che si issa al quarto posto con 1165 punti. Al quinto posto, la grande novità di questo anno solare: la Colombia, che nel 2011 aveva chiuso addirittura al 36esimo posto e che invece è riuscita a entrare nelle migliori cinque grazie a uno score di 6 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta nelle 8 partite disputate nel 2012 (tutte sotto la guida del nuovo cittì José Pekerman, ex guru del calcio giovanile argentino).

Ecco la Top 20:

1. Spagna

2. Germania

3. Argentina

4. Italia

5. Colombia

6. Inghilterra

7. Portogallo

8. Olanda

9. Russia

10. Croazia

11. Grecia

12. Svizzera

13. Ecuador

14. Costa d’Avorio

15. Messico

16. Uruguay

17. Francia

18. Brasile

19. Algeria

20. Svezia

Oltre all’exploit della Colombia, da sottolineare il tracollo del Brasile, precipitato dal sesto posto di un anno fa al 18esimo attuale. Il prossimo ranking mondiale verrà pubblicato il 17 gennaio 2013.