Un mese tranquillo per il calcio internazionale ha portato a una grande staticità anche nel Ranking Fifa, con nessun movimento di sorta nella top 20. Il risultato, dopo le modifiche significative emerse il mese scorso da vari campionati continentali, è che l’Argentina rimane in testa, seguita da vicino da Belgio, Colombia, Germania e Cile.

Solo due partite internazionali, entrambe amichevoli, sono state giocate da quando la classifica è stata stilata nel mese di luglio, il che significa che i cambiamenti che hanno avuto luogo sono generalmente minori. La svalutazione dei vecchi risultati è stato un fattore in molti e ne hanno beneficiato Costa Rica (21esima, +6 posizioni), Giappone (49esimo, + 8), Corea del Nord (99esima, + 18) e la Mauritania (104esima, +15). Lo stesso processo non ha sorriso a Cuba, però, che ha perso 30 posizioni assestandosi alla 151esima piazza.

Il Kazakhstan, nel frattempo, ha scalato una sola posizione, ma questo è comunque sufficiente per registrare la loro miglior posizione in assoluto (96esimo). La prossima classifica FIFA sarà pubblicata il 15 settembre 2016.

Top 10

  • Argentina 1585 punti
  • Belgio 1401
  • Colombia 1331
  • Germania 1319
  • Cile 1316
  • Portogallo 1266
  • Francia 1189
  • Spagna 1165
  • Brasile 1156
  • Italia 1155