Durante la fase di sosta dei campionati (top league e non) a livello europeo, ma non solo, per poter disputare i match valevoli per le qualificazioni agli Europei di Francia 2016, torna utile rifare un aggiornamento su ranking e classifiche delle varie nazionali anche se in vetta la situazione rimane invariata con due nazionali europee e due nazionali sudamericani nei primi quattro posti della graduatoria Fifa.

Troviamo dunque l’Argentina che guida nell’ordine davanti a Belgio, Germania e Colombia. Rimane identica anche la posizione dell’Italia, sempre stabile al 16° posto, tra Slovacchia 15° e Svizzera 17°. Il Cile con la vittoria della Copa América sale di due posizioni, portandosi all’ottavo posto, scende invece l’Inghilterra, che lascia proprio l’ottava piazza perdendo due posizioni e accomodandosi in decima. In risalita anche l’Austria, adesso tredicesima, mentre la sempre rispettata Seleçao del Brasile resta al quinto posto, davanti rispettivamente a Portogallo e Romania. La top ten è completata dal Galles, nono. I prossimi avversari degli azzurri nelle qualificazioni a Euro 2016, stasera a Firenze e domenica a Palermo, ovvero Malta e Bulgaria, si trovano in posizioni molto lontane dalle prime occupando rispettivamente il 160° e il 68° posto.

Queste le prime 20 posizioni

(Tra parentesi la posizione precedente) 1. Argentina (1) 2. Belgio (2) 3. Germania (3) 4. Colombia (4) 5. Brasile (5) 6. Portogallo (6) 7. Romania (7) 8. Cile (10) 9. Galles (9) 10. Inghilterra (8) 11. Spagna (11) 12. Olanda (12) 13. Austria (14) 14. Croazia (13) 15. Slovacchia (14) 16. Italia (16) 17. Svizzera (17) 18. Uruguay (18) 19. Algeria (19) 20. Repubblica ceca (20).