In questa sezione ci occuperemo delle squadre gestite dall’OFC, ovvero l’Oceania Football Confederation (in italiano Confederazione di calcio dell’Oceania). Si tratta dell’organo ufficiale che controlla e amministra il calcio in Oceania. Al momento sono 11 le Nazioni affiliate sia all’OFC che alla FIFA: Fiji, Isole Cook, Isole Salomone, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Papua, Nuova Guinea, Samoa, Samoa Americane, Tahiti, Tonga e Vanuatu.

Le qualificazioni OFC al campionato Mondiale di calcio 2018 decidono la squadra oceaniana che deve affrontare il Play-off Intercontinentale per qualificarsi alla fase finale del mondiale. Le qualificazioni della federazione dell’Oceania si svolgono in tre turni:

Stage 1 Qualifiers: le ultime 4 squadre del ranking continentale e per meriti sportivi si affrontano in un girone con partite di sola andata e la squadra prima classificata passa al turno successivo.

OFC Nations Cup: la squadra qualificata si aggiunge alle prime sette squadre del ranking continentale e per meriti sportivi. Le otto Nazionali vengono suddivise in due gruppi da quattro squadre ciascuno che si affrontano in partite di sola andata. Le prime due squadre di ogni gruppo si affrontano nelle semifinali ad eliminazione diretta in gara unica, le due vincitrici si sfidano poi nella finale sempre in gara unica dove la vincitrice, oltre a trionfare nel torneo continentale, si qualifica alla FIFA Confederations Cup 2017. Per le qualificazioni alla fase finale del mondiale, invece, le prime tre squadre classificate di ogni gruppo avanzano al turno successivo.

Stage 3 Qualifiers: le sei squadre qualificate vengono suddivise in due gironi da tre squadre ciascuno che si affrontano in gare di andata e ritorno. Le squadre prime classificate dei due gironi danno vita ad una sfida ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno e la squadra vincitrice disputa il Play-off intercontinentale, sempre ad eliminazione diretta e sempre con partite di andata e ritorno, contro una squadra della federazione sudamericana (CONMEBOL). La squadra vincitrice si qualifica alla fase finale del mondiale.