Fabio Quagliarella è un nuovo giocatore del Torino. Ora arriva anche l’ufficialità.

Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale dei Campioni d’Italia

La Juventus comunica di aver perfezionato l’accordo con il Torino Football Club S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Fabio Quagliarella per un importo di €3,5 milioni pagabili in tre anni. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa €0,9 milioni’

In granata andrà a riempire lo spazio lasciato libero da Ciro Immobile. Il partenopeo è un acquisto importante anche in ottica Europa League.

Quagliarella abbandona la Vecchia Signora dopo 4 anni durante i quali ha conquistato tre Scudetti e due Supercoppe Italiane, totalizzando 84 presenze e mettendo a segno 23 reti.

Se ne va un altro pezzo di Juve. E’ un’estate rivoluzionaria. L’addio che ha rubato la scena è sicuramente quello del tecnico Antonio Conte, ma hanno lasciato i Campioni d’Italia anche altre pedine protagoniste nel triennio del tecnico salentino. Mirko Vucinic, dopa la tormentata vicenda dello scambio con Guarin, è passato all’Al Jazira e adesso Fabio Quagliarella è un nuovo giocatore del Torino. Per un certo periodo pareva potesse rientrare nella trattativa per Iturbe e finire al Verona, ma le vie del calciomercato sono infinite e imprevedibili (l’argentino sembrava ormai della Juve poi ha finito per trasferirsi alla Roma). Nonostante l’ultima stagione non sia stata per loro troppo fortunata questi attaccanti sono stati parte integrante degli ultimi successi della Vecchia Signora.

Un addio in punta di piedi. In bocca al lupo Fabio.

LEGGI ANCHE:

Altre notizie di calciomercato della Juve