Dopo una settimana di astinenza forzata dovuta alla pausa per le nazionali, rieccoci con i nostri pronostici relativi alla 29.a giornata di Serie A, in programma domani, nel sabato pre-pasquale. Turno complicato da leggere, anche perché questo è un campionato con una smisurata borghesia di centroclassifica che a questo punto della stagione comincia a non avere più particolari obiettivi da raggiungere (e, purtroppo, le milanesi ne fanno già parte, anche se ancora rifiutano di riconoscerlo). Comunque, come sempre, sarà divertente provarci. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

Pronostici Serie A

Inter-Parma 1 con handicap: quota 1,60

L’assenza di Maurito Icardi non è di ottimo auspicio, dal momento che i nerazzurri in questo campionato hanno perso tre delle quattro partite in cui il bizzoso argentino non è sceso in campo dal 1′, ma questo non può essere una scusante. Da quando è tornato sulla panchina nerazzurra, Mancini ha ottenuto gli stessi punti del disastrato Milan di Inzaghi, nonostante una campagna acquisti di gennaio quasi faraonica, e il suo progetto non può prescindere da un buon finale di stagione. Inoltre, i nerazzurri hanno raccolto appena due punti nelle ultime quattro gare casalinghe. Insomma, contro un Parma con la testa altrove, serve una vittoria e anche convincente. Puntiamo sull’1 con handicap

Cagliari-Lazio 2: quota 1,83

Fossimo coraggiosi, ci giocheremmo il segno X. D’altra parte, queste due squadre non pareggiano da 16 scontri diretti di fila, ovvero dall’ottobre del 2006; inoltre, la Lazio è reduce da sei vittorie consecutive in campionato, una serie positiva che non si vedeva a Formello da otto anni esatti. Eppure, vogliamo insistere sulla squadra di Pioli, in condizioni scintillanti e guidata da un Felipe Anderson in formato europeo; anche perché il Cagliari di Zeman, francamente, non sembra in grado di frapporsi tra la Lazio e la corsa al terzo posto

Sassuolo-Chievo X: quota 3,00

32 punti a testa, un rassicurante +11 nei confronti della zona retrocessione, poche giornate alla conclusione del campionato… che dite, non è giunto il momento di rispolverare l’antico adagio buffoniano de “è meglio due feriti che un morto?”

Genoa-Udinese 1: quota 2,00

Periodo di magra, per il Genoa: complici anche i due rinvii contro Sampdoria e Parma, la squadra di Gasperini non vince una gara dallo scorso 15 febbraio (2 punti in 4 match). Da parte sua, l’Udinese prosegue con il suo campionato altalenante, alternando performance disastrose ad altre decisamente più convincenti. Crediamo che in primavera le motivazioni contino più di qualunque altra cosa e il Genoa è ancora in piena corsa per un posto in Europa

Fiorentina-Sampdoria goal: quota 1,80

Ed eccolo, il secondo big match di giornata dopo Roma-Napoli. Fiorentina contro Sampdoria, l’ex sampdoriano Montella contro l’ex fiorentino Mihajlovic, tante suggestioni e altrettante ambizioni in ballo tra due delle squadre che giocano meglio in Italia e che puntano dritte all’Europa. Viola favoriti, con un Salah e un Gomez in più nel motore, ma l’attacco blucerchiato fa spavento, visto che va in gol da 11 giornate consecutive. La difesa di Montella, dal canto suo, non è esattamente ineccepibile (7 gol subiti nelle ultime 3 giornate). Ci aspettiamo reti su entrambi i versanti

Un multiplo a cinque eventi che paga circa 33 volte l’importo scommesso.