Dopo la scorpacciata di calcio europeo, rieccoci pronti per un altro appuntamento dedicato ai pronostici Serie A, con le gare della 24.a giornata in programma tra il 21, il 22 e il 23 febbraio. Con la Juventus che ha anticipato al venerdì a causa dell’impegno di Champions League di martedì prossimo contro il Borussia Dortmund, l’attenzione sarà soprattutto rivolta alla voglia di riscatto della Roma, attesa dalla trasferta al Bentegodi contro il Verona, e ovviamente allo spettacolo del derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa di questa sera. Posticipo domenicale con Fiorentina-Torino, mentre il Napoli ospiterà il Sassuolo alle 19 di lunedì e l’Inter va a Cagliari alle 21. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

Pronostici Serie A

Milan-Cesena goal: quota 2,15

Per qualche motivo, i bookmakers non credono affatto alla possibilità che il Cesena vada in gol a San Siro. Eppure, nelle nove partite disputate in questo orrido 2015, Coppa Italia compresa, la squadra di Inzaghi ha sempre preso almeno una rete, per un poco edificante totale di 14. Peraltro, la cronica sofferenza difensiva sarà accentuata dalle numerosissime assenze – nell’ordine, Diego Lopez, Abate, De Sciglio, Zapata, Zaccardo, Paletta, Armero e persino Agazzi. Insomma, sinceramente quella quota di 2,15 ci sembra troppo golosa per non rischiarci sopra due soldi.

Empoli-Chievo under 2,5: quota 1,55

Il peggior attacco del campionato, quello del Chievo (18 gol all’attivo), che va a far visita a una squadra che segna poco per quel che produce, e in compenso ultimamente non becca quasi mai gol davanti al proprio pubblico (solo uno nelle ultime 6 gare interne). Ci sarebbe spazio anche per un pareggio diplomatico – dl’altra parte, i toscani hanno pareggiato 8 delle ultime 11 gare – ma anche l’under 2,5 ci sembra una buona giocata.

Lazio-Palermo over 2,5: quota 1,80

Con 15 gol nelle prime sette gare del 2015, il Palermo è il miglior attacco della Serie A nell’anno nuovo, ma nel frattempo ha anche subito ben 11 gol. In generale, notiamo come 9 delle ultime 11 gare dei rosanero siano terminate col segno over 2,5, e solo una su 23 in questo campionato abbia fatto registrare l’under 1,5. Con un over 1,5 si va praticamente sul sicuro, ma la quota dell’over 2,5, più rischioso ma comunque probabile, è sicuramente più invitante.

Napoli-Sassuolo goal: quota 1,70

In condizioni normali, avremmo puntato senza esitazione sulla vittoria azzurra, visto il momento di splendida forma dei ragazzi di Benitez, ma quelle di lunedì sera non saranno condizioni normali: mancherà Higuain, e anche se il Napoli non ha mai perso in sua assenza, è comunque un forfait di rilievo. E allora ci sentiamo più tranquilli con il segno goal, anche perché il Sassuolo lo centra spesso e volentieri (11 consecutivi, 15 nelle ultime 18 giornate) e il Napoli pure (9 nelle ultime 12).

Cagliari-Inter 2: quota 2,20

Due vittorie consecutive in campionato e il 3-3 a Glasgow in Europa League che assomiglia più a un successo che a un pareggio, viste le modalità con cui è arrivato: per l’Inter di Mancini il periodo è sicuramente positivo, ora servono tre punti per rilanciarsi definitivamente in zona Europa. Peraltro, i nerazzurri non battono il Cagliari da oltre tre stagioni, dal novembre 2011 per l’esattezza: dopo quattro pareggi e due sconfitte, tra cui il pesantissimo 4-1 dell’andata, è tempo di prendersi la posta piena.

Un multiplo a cinque eventi che paga circa 24 volte l’importo scommesso.