Ad appena tre giorni di distanza dal Boxing Day, la Serie B torna in campo per la 21.a giornata, togliendo momentaneamente alla Serie A il ruolo di centro focale delle attenzioni di noi scommettitori accaniti. Turno domenicale ricco di sfide affascinanti, con lo scontro al vertice Pescara-Empoli sugli scudi. Ecco il nostro consiglio per il multiplo!

Brescia-Trapani over 1,5: quota 1,30

Si affrontano quelle che possono a buon diritto essere definite le squadre più in palla del torneo, entrambe protagoniste di una serie positiva che perdura da 7 incontri: 4 vittorie, tutte consecutive, e 3 pareggi per il Brescia, 5 vittorie e 2 pareggi per il Trapani. Match indecifrabile, ci sentiamo più sicuri andando con l’over 1,5, un risultato che, tanto nelle gare interne delle rondinelle, quanto nelle gare esterne dei siciliani, ha una frequenza pari al 90%

Avellino-Padova 1: quota 1,95

Gli irpini, reduci da un deludente 1-1 esterno a Reggio Calabria, sono pur sempre in zona playoff, nonostante l’andamento lento delle ultime settimane (4 pareggi e una vittoria in 5 gare). A confortare la nostra giocata convinta concorrono due considerazioni: in casa, l’Avellino ha vinto 7 volte su 10; fuori casa, il Padova ha perso 7 volte su 10

Carpi-Juve Stabia 1: quota 1,85

Il Carpi presenta un biglietto da visita che recita 3 vittorie e 1 pari nelle ultime 4 uscite, con due successi consecutivi contro Palermo e Virtus Lanciano; la Juve Stabia, invece, probabilmente non ricorda nemmeno più il sapore dei 3 punti, visto che non vince dal oltre 3 mesi. Inoltre, i padroni di casa sembrano aver finalmente sconfitto la paura del Cabassi (solo una vittoria nelle prime 7 gare casalinghe). Uno fisso, come si diceva una volta

Crotone-Palermo goal: quota 1,70

La vittoria nel Boxing Day contro la Ternana ha consentito al Palermo di operare un altro controsorpasso ai danni dell’Empoli e di riconquistare la vetta solitaria del campionato, dopo la pessima giornata vissuta dai rosanero in quel di Carpi. Il Crotone non è nel suo miglior periodo (6 punti negli ultimi 5 incontri), ma è pur sempre la sesta forza del torneo e non ci sentiamo di rischiare un facile successo della squadra di Iachini. Specialmente quando la statistica sui gol segnati e subiti è seducente: il Palermo ha segnato in 8 delle 10 trasferte, subendo almeno un gol in 7 casi; il Crotone ha sempre segnato in casa (9 su 9), concedendo almeno un gol agli avversari in ben 7 occasioni. Insomma, a giudicare da questi dati, il segno goal è alquanto probabile

Pescara-Empoli goal: quota 1,68

Il big match di giornata va in scena all’Adriatico, dove si affronteranno il travolgente Pescara (foto by InfoPhoto), terzo in classifica, e l’Empoli, seconda con 2 punti di vantaggio. Tira aria di sorpasso, almeno a guardare alle statistiche: dopo una pessima partenza, gli abruzzesi hanno totalizzato 26 punti nelle ultime 10 partite, rimontandone 6 al Palermo, 10 all’Empoli e addirittura 15 all’Avellino e 18 alla Virtus Lanciano. Eppure, giocarci la seconda sconfitta consecutiva dell’ex capolista non ci attira più di tanto. Con il Pescara che, in 8 match casalinghi su 10, ha segnato e subito almeno un gol, e l’Empoli che è andato a segno in 7 trasferte su 9, preferiamo puntare sul segno goal

Ternana-Reggina gol casa: quota 1,20

Quando si fronteggiano una squadra che ha segnato almeno un gol in 9 delle 10 gare interne disputate, e una squadra che ne ha subito almeno uno in 8 delle 9 trasferte disputate, su cos’altro potremmo giocare?

Vi proponiamo un multiplo a sei eventi, che paga all’incirca 17 volte l’importo scommesso.