L’Europa League se n’è andata con un pizzico di amarezza, arieccoci con i nostri pronostici sul campionato di Serie B, giunto alla 16.a giornata. Dopo l’anticipo di ieri sera tra Empoli e Brescia, big match del weekend, il menu ci propone molte sfide interessanti alle nostre pupille a forma di dollaro: il Palermo di Iachini, smanioso di riprendere la marcia interrotta contro il Latina, affronterà il Novara in un incontro che solo un anno fa si sarebbe disputato in altri scenari, quelli della massima serie. Fari puntati anche su Trapani-Lanciano: gli abruzzesi tornano sul luogo del delitto, ovvero quello del trionfo ai playoff-promozione del 2012, per rilanciare le proprie ambizioni di primato. Concentrati? Andiamo!

Latina-Juve Stabia 1: quota 1,95

12 risultati utili consecutivi, 4 vittorie nelle ultime 6, reduce dal pesantissimo successo esterno di Palermo: il Latina di Roberto Breda fa sul serio e la classifica comincia a farsi interessante, con quella zona playoff distante ora solo un paio di punti. Cosa può fare la Juve Stabia, 1 vittoria in 15 gare, ultima in classifica e con la faccia della squadra già condannata alla retrocessione? Probabilmente poco. E quell’1,95 ingolosisce molto

Palermo-Novara 1 primo tempo: quota 2,20

L’inaspettato passo falso di settimana scorsa contro il Latina ha da essere riscattato al più presto e la gara interna contro il Novara assomiglia all’occasione che il Palermo aspettava. I piemontesi non vincono da 12 partite, ovvero dallo scorso 14 settembre, e fuori dalle mure amiche hanno raggranellato 4 miseri punticini in 8 gare; di contro, fatto salvo il kappaò contro il Latina, la squadra di Iachini sta viaggiando a mille e ha la tendenza a non far segnare gli avversari al Barbera. Ci attendiamo una prova di forza dei rosanero, già a partire dai primi 45′

Padova-Crotone over 2,5: quota 2,07

Strana squadra, il Crotone: secondo miglior attacco del campionato con 26 gol fatti, seconda peggior difesa con 24 reti subite. Eppure la classifica è ottima, quinto posto a soli 4 punti dall’Empoli capolista, e dunque ha ragione mister Drago. Dal canto suo il Padova è in lenta risalita dopo l’inizio da incubo (un punto nelle prime 6 gare), anche se la convalescenza è ancora lunga. Considerato che si fronteggiano 2 delle peggiori 5 difese del torneo, prevediamo una partita ricca di gol e l’over 2,5 è pagato discretamente

Trapani-Virtus Lanciano 2: quota 3,00

Il 2-0 contro il Varese, giunto al termine di un’ottima prestazione, ha consentito alla Virtus Lanciano di spazzare il suo novembre nero (1 punto in 3 gare) che le era costato la vetta della classifica, e di rilanciare le proprie ambizioni. La trasferta siciliana contro una delle sorprese più belle del torneo è un banco di prova importante per la squadra di Marco Baroni, ma è al contempo un ritorno in un luogo storico: fu proprio a Trapani che, nel giugno del 2012, la Virtus ottenne la sua prima promozione in Serie B. E non c’è modo migliore per festeggiare di una vittoria.

Multiplo a quattro eventi, complicato ma non troppo e con una ricompensa che dice 28 volte la posta.