La 21.a giornata di Serie A non prevede grandi scontri al vertice, se si esclude quel Lazio-Juventus del sabato sera che è un big-match solo di nome e non di fatto. La gara più interessante, sia per la classifica che per il gioco espresso dalla due squadre, è probabilmente Verona-Roma, presente nel nostro menu. Fari puntati anche sul riscatto Inter contro il Catania (foto by InfoPhoto). Ecco il consiglio per il multiplo:

Napoli-Chievo over 1.5 casa: quota 1,44

Nelle 10 gare casalinghe fin qui disputate, il Napoli ha segnato almeno 2 reti in ben 8 occasioni: solo Sassuolo (1-1) e Parma (0-1) sono riuscite a interrompere il trend della squadra di Benitez. Non sembra essere in grado di ripetere l’impresa questo Chievo, che ha una difesa discretamente solida ma che nelle ultime 5 gare ha subito 7 reti.

Verona-Roma goal: 1,68

Il Verona è rimasto a secco nelle ultime due uscite e la cosa non può dirsi molto frequente. In casa, poi, la squadra di Mandorlini è andata a segno in 8 occasioni su 10, marcando visita contro Chievo e Napoli. Dopo le sberle rimediate allo Juventus Stadium, la Roma ha ripreso a viaggiare: 4-0 al Genoa, 3-0 al Livorno e, non da ultimo, l’1-0 in Coppa Italia proprio alla Juve. Non arriviamo a credere in un passo falso dei giallorossi, ma un segno goal ci sembra una buona scelta

Cagliari-Milan goal: quota 1,73

Okay, il Milan non ha ancora vinto due partite consecutive in campionato e prima o poi dovrà accadere. Almeno, secondo la logica. Ma questa non è una stagione logica e non c’è nemmeno bisogno di portare troppi argomenti per dimostrarlo. Considerando che il Cagliari ha recuperato in extemis Pinilla, che il Milan ha una difesa che neanche nei peggiori incubi (e chissà quanto potrà aiutare il neoacquisto Essien) e che comunque, tra Balotelli e Kakà, un gol alla fine ci scappa sempre, andiamo tranquilli con il segno goal

Inter-Catania 1: quota 1,33

Non può piovere per sempre, come diceva il Corvo, facendo finta che non sia anche un uccellaccio del malaugurio. Delle difficoltà dell’Inter si è scritto di tutto, per non parlare dello stato confusionale in cui versa la sua dirigenza, ma contro un Catania allo sbando non è pensabile che i nerazzurri restino a mani vuote

Sampdoria-Bologna 1: quota 1,75

La Samp ha perso 2 delle ultime 3 partite, è vero, ma contro Napoli e Juventus, in entrambi i casi fuori casa e in entrambi i casi ha ottenuto meno di quanto meritasse. A Marassi, contro un Bologna che ha vinto solo 1 delle ultime 10 partite e che in questi giorni ha pensato più al mercato in uscita che al resto, non vediamo particolari ostacoli per la banda Mihajlovic

Fiorentina-Genoa goal: quota 2,00

Quattro no goal consecutivi per la Fiorentina, quattro no goal consecutivi per il Genoa. E quella quota assai provocante che ci invita a non perdere tempo in troppi calcoli e a fidarci dell’istinto

Un multiplo a 6 eventi che paga oltre 20 volte l’importo scommesso.