La 9.a giornata di Serie A si gioca in turno infrasettimanale e noi non possiamo mancare l’appuntamento coi nostri pronostici. Il nostro multiplo si concentra interamente sulle gare di questa sera 29 ottobre, con particolare attenzione alle squadre che viaggiano ai primi posti della classifica. La capolista Juventus fa visita al Genoa, mentre la Roma spera di approfittare di buone notizie da Marassi battendo il non irresistibile Cesena in casa; il Napoli prova a trovare continuità in quel di Bergamo, mentre il Milan va a Cagliari alla ricerca di nuove conferme. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

Atalanta-Napoli 2: quota 1,95

La vendemmia di domenica contro il Verona ha rianimato le ambizioni di alta classifica del Napoli, che ha anche ritrovato la vena realizzativa del suo giocatore migliore, Gonzalo Higuain, finalmente protagonista con una bella tripletta. Ora gli azzurri devono trovare continuità: l’Atalanta ha il peggior attacco d’Europa e nelle ultime due stagioni ha rifilato altrettante batoste al Napoli. Difficile che i nerazzurri riescano a ripetersi. Giochiamo il 2

Cagliari-Milan goal: quota 1,57

Gara importante per il Milan di Inzaghi, ancora alla ricerca di una propria dimensione in questo campionato, in bilico com’è tra povera normalità e rinnovate ambizioni europee. Il Cagliari assomiglia a un’ottima occasione per accelerare, almeno secondo le statistiche: i rossoblu non battono il Diavolo dal 1998 e degli ultimi 23 incontri in campionato ne hanno persi 18, tra cui 10 degli ultimi 11. D’altra parte, è anche vero che la difesa del Milan un golletto lo concede sempre, per cui il segno goal ci sembra quello più probabile

Fiorentina-Udinese X: quota 3,60

Siamo giunti a questo pronostico in considerazione delle enormi difficoltà che la viola continua ad avere in fase di realizzazione, della solidità che ha ormai raggiunto la squadra di Stramaccioni e, naturalmente, di quanto ci raccontano le statistiche. Ovvero, che il segno X tra queste due squadre non esce da ben 17 partite e le condizioni attuali ci sembrano ideali perché sia questa la volta buona.

Roma-Cesena 1 con handicap: quota 1,57

Una sola vittoria nelle ultime cinque gare, polemiche di Torino e tonnara bavarese incluse: dov’è finita la Roma di Garcia? Tornerà presto, ne siamo sicuri, probabilmente a partire dal match contro un Cesena che si mostra ostico in casa, ma alquanto floscio lontano dal Manuzzi. Uno con handicap senza esitazione

Genoa-Juventus under 3,5: quota 1,25

Chiudiamo con una giocata all’insegna della prudenza. La brutta sconfitta del Pireo ha tolto qualche certezza alla Juve di Allegri, che nonostante l’ultimo successo in campionato contro il Palermo non sembrano più brillare come a inizio stagione, soprattutto per ciò che riguarda la produzione offensiva. Il Genoa è in un momento particolare, va più forte fuori casa che a Marassi e soprattutto fa una fatica dannata a segnare davanti al proprio pubblico: appena tre gol in quattro gare interne, mai più di una rete nelle ultime otto in casa. Dura che da questa sfida escano più di tre reti complessive.

Un multiplo a cinque eventi che paga circa 23 volte l’importo scommesso.