La carovana calcio procede con il ritorno del campionato di serie A dopo la pausa riservata alle nazionali in vista di Brasile 2014. Pronostici per la terza giornata del massimo torneo italiano che pronti via ci delizia sabato alle 18.00 con un Inter-Juventus tutta da scommettere per proseguire poi la sera con Torino-Milan e il ritorno in campo di super Ricky Kakà (foto by infophoto). Napoli in contemporanea con i rossoneri che attendono l’arrivo dell’Atalanta dell’ex Denis mentre per domenica il derby della Lanterna ci farà capire se il Genoa è guarito da un malanno che la relega ancora a zero punti in fondo alla classifica insieme a Catania e Sassuolo. Posticipo del lunedì Parma-Roma ore 20.45. Ecco il consiglio per il vostro multiplo:

Inter-Juventus goal: il derby d’Italia o ex derby d’Italia che si voglia è sempre una partita sentitissima. Inutile dire perché, inutile immaginare i decibel che sprigionerà San Siro sebbene si parli solo della terza giornata di campionato. l’Inter insieme alla Roma è l’unica squadra a non aver subito ancora una rete in questo breve inizio di torneo. Di fronte una Juventus che segna e che propone un attacco che funziona (se Vucinic dovesse non farcela pronto Quagliarella). Mazzarri con i nerazzurri sta facendo davvero bene e la Juve è già abituato a batterla. Considerata la cabala, l’Inter non vince in casa con la Juve dal 16 aprile 2010, e le qualità dei campioni d’Italia io un finale con almeno un gol per parte lo prenderei seriamente in considerazione. Segno goal che viene bancato mediamente a 1,62.

Torino-Milan 2: ultimo successo del Toro in casa con i rossoneri che risale al 4 novembre del 2001, 1-0 il finale. Da allora altri 4 precedenti e tutti favorevoli al Milan che si è imposto in tutte e quattro le occasioni in cui si è ritrovato al Comunale con i granata. Della scorsa stagione la vittoriosa trasferta  per 4-2. L’esordio di Kakà ed una squadra forte e ben rodata convoglia al segno 2 del Milan sebbene la cabala e mister Ventura (uno bello sgamato) possano leggermente lasciarmi spiazzato. Credo che i rossoneri però questa la porteranno a casa con la vittoria di Balotelli e compagni che paga 1,80.

Napoli-Atalanta over 2,5: è un Napoli lanciatissimo (vota qui il sondaggio scudetto) quello che attende l’Atalanta al San Paolo. Sette gol realizzati in due giornate di campionato sono un bel biglietto da visita per la squadra di Benitez che punta decisamente in alto. Certo l’Atalanta qualcosina in più di Bologna e Chievo forse vale ed è recente anche il 3-1 con cui gli orobici hanno fatto un bello scherzetto al Napoli l’11 aprile del 2012 ma dubito che questo giro i partenopei possano abdicare in un sabato sera caldissimo al San Paolo. Prevedo gol e divertimento con l’over a 2,5 (saranno segnati più di due gol nei novanta minuti) che paga di media 1,60.

Verona-Sassuolo 1: sta faticando il Sassuolo al suo primo anno in serie A. Due sonanti sconfitte e un gioco che latita. A Verona sarà davvero dura. Sassuolo che passa al Bentegodi il 20 gennaio 2008 in Lega Pro 0-2. Categoria diversa Verona diverso. I due precedenti successivi hanno registrato due successi degli scaligeri per 1-0 nella serie cadetta. Per gli emiliani sento odore di terza sconfitta consecutiva. Segno 1 che paga di media 2.20.

Stop. Mi fermo qui. Un multiplo a 4 eventi che paga circa 11 volte. Non voglio rischiare e provare ad andare in cassa con poche insidie (che ci sono sempre). Mi piace anche l’X2 di Livorno a Catania con gli etnei che infilano il primo punto di questa stagione che paga 1,45.