CLICCA QUI PER I PRONOSTICI DEI POSTICIPI DELLA SERIE A, LAZIO NAPOLI E FIORENTINA-VERONA

Dopo la scorpacciata di coppe europee e i nostri pronostici di Champions League ed Europa League saltati sfortunatamente per un solo evento (che sfiga), torniamo al campionato di serie A con due anticipi al sabato ed un interessante derby tutto emiliano tra Parma e Bologna al Tardini. Milan impegnato a Catania all’ora di pranzo con l’obbligo di vincere e una Juventus che riceve l’Udinese con il sorriso di coppa e la testa della classifica (ricordiamo domenica inizio 18.30 ) . Due i posticipi il lunedì, Fiorentina-Verona alle 19.00 e Lazio-Napoli alle 21.00. Ecco il consiglio per il multiplo:

Parma-Bologna under 2,5: pronosticare un derby non è mai semplice. Ma non possiamo esimerci dal giocarlo. Parma che nelle ultime 4 partite ha sempre chiuso il primo tempo sullo 0-0. Bologna a secco di vittorie negli ultimi tre match. Felsinei che non vorranno perdere terreno, Parma che vuole convincere anche il pubblico di casa dopo l’incredibile exploit al San Paolo con l’1-0 esterno sul Napoli. Il segno under 2,5 è una giocata che ha un senso in un match che si prospetta davvero tosto e maschio e che paga con questo segno 1,75.

Genoa-Torino goal: due squadre in gran spolvero. Genoa imbattuto nelle ultime 4 giornate in cui ha ottenuto la bellezza di 10 punti sui 12 disponibili, Torino reduce dalla brillante vittoria sul Catania, sempre a segno nelle ultime quattro di campionato e sempre in gol in trasferta nelle più recenti quattro lontane da casa. Tutti gli ingredienti per rendere questo match del saturday night pepato e con almeno un gol per parte. Segno goal che paga di media 1,75.

Catania-Milan 2: ormai giocare la vittoria del Milan in campionato è da segno della croce. Ma come facciamo a non crederci soprattutto ora che Galliani è uscito allo scoperto e con un Milan forte del successo in Champions e con una fame di vittoria (manca da oltre un mese) così alta. Il Catania ha sempre chiuso con il segno 1X le ultime 11 partite sia che abbia giocato in casa che fuori. Certo anche perché gli etnei non sanno cosa significa vincere in trasferta. Vai di cabala e segno 2 con vittoria ai rossoneri che paga di media  1,80.

Atalanta-Roma 2: Roma reduce da 3 segni X consecutivi, Atalanta reduce tra segni 1/2 in altrettanti precedenti. Bella coincidenza. A cosa porterà? La Roma ha tutte le potenzialità per tenere vivo questo campionato e ritrovare i 3 punti. Orobici che non perdono in casa dallo 0-2 del 22 settembre 2013 con la Fiorentina. Qui potrebbe accadere di nuovo. Giallorossi favoriti e segno 2 che paga di media 1,95.

Chievo-Livorno goal: il successo al Bentegodi nel derby ha ringalluzzito la banda del nuovo corso Eugenio Corini che riceve un Livorno piegato da due sconfitte consecutive e zero gol realizzati. Sia Chievo che Livorno hanno registrato segni under 2,5 nelle ultime tre gare di campionato.  Segno che nel DNA di questa due squadre si fa fatica ad andare in gol. Io ho la sensazione che alla fine il Chievo avrà la meglio però non senza subire almeno un gol. Segno gol ben pagato di media a 1,85.

Juventus-Udinese 1 primo tempo: si inizia alle 18.30 con le curve piene di bambini a tifare Juventus. Udinese fresca della bella vittoria sulla Fiorentina ma con tanti problemi di assetto tattico rispetto all’Udinese di qualche anno fa. La Juve nei primi 45 minuti spesso mette subito il sigillo. Anche in questa gara la possibilità di una Juve già in vantaggio a metà partita. Segno 1 primo tempo che paga di media 1,60.

Un bel multiplone a 6 eventi che paga se vincente 35 volte l’importo scommesso. Sputateci sopra!