Pronti con i pronostici della 14.a giornata di Serie A, che si dipanerà lungo un weekend lunghissimo: da ieri sera, con l’anticipo tra Fiorentina e Juventus, fino al Monday Night di chiusura, con Verona-Sampdoria. E’ un turno che, a parte il deludente match del Franchi, non prevede grandi scontri al vertice, con la Roma impegnata oggi in casa col Sassuolo e il Napoli domani a mezzogiorno al San Paolo contro l’Empoli; e così la partita più importante sarà certamente quella di Marassi e non solo perché Genoa-Milan non è mai una partita come le altre, visto che entrambe le squadre fanno a spallate per entrare in Europa, magari dalla porta principale. Interessante anche il posticipo della domenica, che vedrà l’Inter affrontare l’Udinese dell’ex Stramaccioni. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

I pronostici della 14.a giornata di Serie A

Roma-Sassuolo 1/1: quota 1,85

E’ impensabile che la Roma non intenda sfruttare il preziosissimo assist della Fiorentina, che ha costretto la Juventus a una delle sue rare frenate. Peraltro in settimana c’è la Champions League, dunque siamo convinti che contro il Sassuolo, squadra peraltro che lascia giocare molto, i giallorossi proveranno a chiudere la pratica già a partire dal primo tempo, onde evitare pericolosi sperperi di energie alla vigilia di un match che vale la stagione. Se questo non vi basta, ricordate che la Roma è la squadra che segna di più nei primi 45′: ben 16 reti, tre in più di quelle totali del Sassuolo.

Torino-Palermo under 2,5: quota 1,63

Preliminari di Europa League a parte, il Torino di Ventura ha giocato in questa stagione 10 partite all’Olimpico, di cui sette in campionato e tre in coppa: sono tutte finite col segno under 2,5. Puntiamo sulla continuità.

Napoli-Empoli goal: quota 2,00

Non vogliamo nemmeno immaginarci che il Napoli, che ancora non è riuscito a dare una forma alla sua stagione, finisca per non battere l’Empoli, soprattutto dopo che i toscani sono rimasti imbattuti contro i partenopei da ben tre partite. L’1 è risultato facile, ma anche il classico segno goal è molto interessante: d’altra parte, l’Empoli è sempre andato in gol nelle ultime cinque gare esterne in Serie A e il Napoli non è esattamente a tenuta stagna. E la quota di 2,00 è di quelle da leccarsi i baffi.

Genoa-Milan X: quota 3,30

Ci riserviamo la giocata più rischiosa di giornata proprio per il match-clou. Ci sono varie considerazioni che ci conducono a questa conclusione: le due squadre attualmente si equivalgono e sono in un discreto periodo di forma; il Milan è squadra dal pareggio facile; i rossoneri sono anche la squadra contro cui il Genoa ha pareggiato più volte nella sua storia.

Inter-Udinese no goal: quota 1,78

Sfida tra squadre che attraversano un momento di penombra, la prima a secco di vittorie da quattro turni, la seconda da cinque. Propendiamo per un riscatto nerazzurro, ma ci piace anche la statistica sui gol: l’Inter, a San Siro, segna da sette gare filate; l’Udinese non è riuscita ad andare in rete in quattro trasferte su sei. Giocate interessanti: l’1, il no goal e l’under 2,5.

Un multiplo a cinque eventi che paga circa 35 volte la posta