Secondo giro di gare per le nazionali impegnate nella qualificazione al Mondiale 2014 in Brasile che si concluderanno con gli ultimi due match in programma a metà ottobre a conclusione della fase a gironi. Le prime classificate dei 9 gironi accederanno direttamente alla fase finale mentre le 8 migliori seconde classificate si confronteranno in gare di andata e ritorno con eliminazione diretta e passaggio del turno che vale il Brasile. Bruttino l’esito del pronostico dello scorso venerdì. Molti risultati a sorpresa, su tutti il 2-2 di Estonia-Olanda e il pirotecnico 4-4 di Svizzera-Islanda. Anche la Bosnia ha tradito le aspettative. Si trama vendetta con il multiplo di oggi.

Italia-Repubblica Ceca 1 con handicap: partiamo chiaramente con gli azzurri (qui le probabili formazioni) che per la prima volta nel palcoscenico dello Juventus Stadium si esibiranno in una gara ufficiale. Il crollo interno dei cechi con l’Armenia, 1-2 il finale, rende ancora più semplice il discorso Brasile per Italia. Una vittoria sancirebbe la matematica leadership del girone B e la qualificazione. Gli azzurri contro la Bulgaria hanno pagato stanchezza e assenze. Tutta nuova la coppia d’attacco con il ritorno di Osvaldo e Balotelli, la difesa tornerà a 3 con De Rossi a sostituire Barzagli. Con un Montolivo in più a centrocampo io credo che questa nazionale non può fallire vincendo in maniera tosta questo match. Italia che vince con più di un gol di scarto (1 con handicap) che paga mediamente 2,35.

Malta-Bulgaria 2 : contro l’Italia si è vista davvero una bella Bulgaria. Il compito di Malta, cenerentola del girone B, può solo quello di fare bella figura.  Con la Danimarca impegnata nella dura trasferta in Armenia questa potrebbe essere l’occasione per prendere 3 punti e tentare la volata per il mantenimento del secondo posto. All’andata finì 6-0. Bulgari vincenti in casa di Malta che pagano mediamente 1,35.

Armenia-Danimarca goal: Henrikh Mkhitaryan e Karlen Mkrtchyan. Sono questi due i nomi che stanno facendo grande l’Armenia e che possono far sognare una piccola nazione del ex Unione Sovietica. Il primo è il bomber neo acquisto del Borussia Dortmund. Il secondo il centrocampista dell’Anzhi prelevato dallo Metalurg Donetsk. La Danimarca non può fallire. Una sconfitta comprometterebbe fortemente la possibilità di arrivare dietro l’Italia e procedere con la fase ad eliminazione diretta. L’Armenia attualmente a pari punti con i danesi, nove, può davvero sognare e tentare l’impresa. Non possono mancare i gol in un match determinante. Segno goal che viene bancato mediamente 1,70.

Islanda-Albania goal: è un Islanda che si sta decisamente divertendo quella che sta affrontando il gruppo E. Tanti ne fa tanti ne prende fatto sta che i 10 punti in classifica a pari merito con l’Albania che affronterà in questo turno lasciano una piccola porta aperta sebbene sia abbastanza utopica. Davanti c’è una Norvegia da valicare mica male. Ci piace però pensare a questo match come ricco di gol e nel quale almeno uno per parte ne verrà segnato. Segno goal che paga di media 1,75.

Russia-Israele 1 con handicap: il pass per il Brasile passa decisamente da questo scontro diretto. Russia seconda nel girone F al cospetto di Israele a quota 12 in terza piazza. Una vittoria sancirebbe il matematico accesso alla fase ad eliminazione diretta per i russi. Vietato fallire. Attenzione che l’incontro inizia alle ore 17.00. Quindi bisogna scommettere prima di sera. Russia che vince e convince al Petrovskij di San Pietroburgo, quindi con più di un gol di scarto, che paga 1,88.

Ucraina-Inghilterra goal: big match della giornata di gare dedicate alle nazionali che vede l’Inghilterra in viaggio a Kiev per far male all’Ucraina. L’undici di Hodgson è sicuramente favorito sebbene questo tipo di trasferte è sempre insidioso. Inoltre anche se l’Ucraina dovesse fallire si giocherebbe gli ultimi 6 punti a disposizione in casa con la Polonia e a San Marino nell’ultima giornata. il Montenegro con una partita in più affronterà proprio l’Inghilterra oltre la Manica con poche chance di fare il colpaccio. Da questa sfida potrebbe quindi anche uscirne un pareggio ma non senza gol. E segno goal che viene ben bancato a 1,80.

Un multiplo che paga circa 33 volte l’importo scommesso. E qui si alza un po’ il tasso di difficoltà ma il moltiplicatore è davvero buono…