Dopo la sbornia da Champions League, felice o meno felice che sia stata, ci prepariamo ad affrontare questo giovedì di Europa League con penna in mano e quote sotto gli occhi. Menu ottimo e abbondante, con le nostre italiane, Fiorentina e Lazio, a costituire la portata principale, e una big decaduta come il Valencia a fare da ghiotto contorno. Viola e biancocelesti viaggiano su frequenze molto diverse, esaltati i primi dopo la vittoria sulla Juventus (foto by InfoPhoto) e depressi i secondi, ma entrambe le squadre hanno la possibilità di blindare la qualificazione ai sedicesimi di finale con una vittoria questa sera. E noi, ovviamente, gli concediamo volentieri credito. Ecco il nostro multiplo:

Trabzonspor-Legia Varsavia 1. I turchi sono la sorpresa del girone e, senza il suicidio interno contro la Lazio, sarebbero già col biglietto-qualificazione in tasca. Di converso, il Legia ha deluso tutti, perdendo le prime 2 gare e trovandosi con un piede fuori dalla competizione. Andiamo con l’1, quotato a 1,70.

Friburgo-Estoril 1. Entrambe a secco di vittorie fino a questo momento, entrambe con la necessità di portare a casa la posta piena. Puntiamo sul fattore campo: 1, quota 1,75.

Fiorentina-Pandurii 1 primo tempo. Dubitiamo che contro i romeni la Fiorentina possa davvero aspettare gli ultimi 20′ per chiudere i conti. Anche perché i viola, a punteggio pieno nel girone, con una vittoria ipotecherebbero il passaggio ai sedicesimi di finale. L’1 primo tempo è quotato 1,62, andiamo con quello.

Valencia-San Gallo 1 primo tempo. Leggi sopra, con la differenza che spagnoli e svizzeri si trovano appaiati in classifica a quota 3 punti. Aggravante: il Valencia è reduce da una brutta sconfitta nella Liga a opera della Real Sociedad. Detto questo, non vediamo come la vittoria possa sfuggire alla squadra di Djuric. 1 primo tempo, quota 1,83.

Apollon-Lazio goal. In altre circostanze, saremmo andati con la vittoria biancoceleste a occhi chiusi. Ma la squadra di Petkovic è in crisi di gioco e risultati (non vince da 3partite), la difesa traballa e, di converso, i ciprioti viaggiano che è un piacere e hanno vinto le ultime 5 gare. Insomma, ci sentiamo più sicuri con il goal, bancato a 1,70.

Bordeaux-Apoel Nicosia 1 primo tempo. Che bolletta sarebbe senza una giocata fuori dagli schemi? Sempre con giudizio, ovviamente. Il percorso dei girondini in questa Europa League è finora disastroso, con 0 punti in 2 partite e 5 reti subite a fronte di una sola realizzata. D’altra parte i ciprioti, a quota 1 in classifica e ancora a secco di gol segnati, sembrano proprio l’avversario ideale per invertire il trend. Vediamo una partenza lanciata e giochiamo l’1 primo tempo, ingolositi dal quel tondo 2,45.

Multiplo secco a 6 eventi che se vincente paga circa 40 volte l’importo scommesso. Mica male.