Dopo la Champions League, tocca all’Europa League chiudere il quadro dei quarti di finale, con le gare in programma questa sera. Naturalmente, attenzione focalizzata sulla Juventus, che dopo aver messo un piede e mezzo in semifinale grazie all’1-0 strappato a Lione, ora deve traghettare dall’altra parte anche l’altro mezzo piede. Qualificazione quasi blindata anche per Benfica e Basilea, mentre resta apertissimo il duello tra Siviglia e Porto. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

Benfica-AZ Alkmaar 1 con handicap: quota 2,00

L’1-0 maturato in terra d’Olanda ha messo abbastanza al sicuro la qualificazione del Benfica alle semifinali di Europa League, in pieno ossequio dei pronostici della vigilia. Tuttavia, è un risultato che consente agli ospiti di mantenere accesa una fiammella di speranza; per questo motivo è lecito attendersi dalla squadra di Advocaat un atteggiamento ancora più spavaldo di quello che la loro natura olandese impone. Il rischio, ovviamente, è quello di scoprirsi e rimediare una sonora imbarcata da parte di una squadra più forte e più esperta, ed è su questo che puntiamo

Valencia-Basilea X2: quota 2,40

Il Basilea di quella sagoma di Yakin continua a stravolgere ogni pronostico. Dopo aver fatto fuori il Salisburgo-rivelazione, gli svizzeri hanno severamente legnato quella che almeno sulla carta resta una big d’Europa, il Valencia. Il 3-0 dell’andata sembra essere a prova di bomba, anche perché i bianconeri spagnoli sono tutti concentrati sul destino del loro club in vendita, come dimostra la singola vittoria ottenuta nelle ultime 7 di Liga. Andiamo con l’X2, che è molto ben pagato

Siviglia-Porto 1: quota 1,80

Gran brutto affare per il povero scommettitore. Il Porto è una delle squadre favorite per il raggiungimento della finale di Torino e ha vinto per 1-0 la gara d’andata con un gol del solito Mangala, ma rischia seriamente di dover rimpiangere i legni centrati da Defour e Quaresma. Al Sanchez Pizjuan mancheranno per squalifica due pilastri dei Dragoes, Fernando e Jackson Martinez, e questo fa pendere ulteriormente la bilancia in favore di un lanciatissimo Siviglia, che ha vinto 7 delle ultime 8 gare nella Liga, compresa quella contro il Real Madrid. E in Europa hanno già dimostrato di saper rimontare un passivo rimediato nella gara d’andata, vedi euroderby con il Betis. Giochiamo il segno 1

Juventus-Lione under 2,5: quota 1,90

Dulcis in fundo, la Juventus ospita il Lione per chiudere la pratica ben avviata allo Stade de Gerland (1-0 firmato Bonucci) e continuare a sognare la finalissima casalinga. A nostro parere i francesi hanno ben poche speranze di ribaltare la situazione, specialmente contro una Juve annunciata al completo, anzi ci sorprenderemmo se riuscissero a bucare Buffon. Segno no goal? Pagato 1,60, cioè pochino. E allora aggiungiamoci un dato: la squadra di Conte non segna più di 2 gol nella stessa partita da ben 13 incontri tra Europa League e campionato, ovvero dal 3-1 al Chievo del 16 febbraio scorso. Se giocare il 2-0 come risultato secco vi sembra troppo rischioso (peraltro paga solo 5,50), allora vi consigliamo un under 2,5 da 1.90

Un multiplo a 4 eventi che paga circa 17 volte la posta.

LEGGI ANCHE:

Mourinho come Malesani

Scolari, sesso sì, ma si dimentica del 2002

Destro fuori per 4 turni