Settimana di coppe europee che chiude il mese di agosto e le fasi preliminari. Per la Champions League, sul quale puntiamo i fari per le nostre scommesse, ritorno dei playoff ad eliminazione diretta. Chi passa va alla fase ai gironi  chi perde finisce in Europa League (sorteggio venerdì 30 agosto a Nyon per entrambe le competizioni) . Gara di cartello senza dubbio quella tra il Milan e gli olandesi del Psv Eindhoven ma non da meno gli altri nove match di questo turno. Il consiglio per i vostri pronostici con le partite ritenute più strategiche.

Milan-Psv Eindhoven 1 con handicap: partiamo subito con la missione Milan. Il pareggio per 1-1 dell’andata impone ai rossoneri poche distrazioni ma permette la gestione della gara. Saranno infatti gli olandesi a dover fare la partita. Cancelliamo la partita di Verona. Troppo assurda per essere vera. Il Milan di Champions sarà ben altra cosa. Soprattutto per storicità di questo club nella coppa dalle grandi orecchie, in cui, oltre alle tante vittorie, non ha mai annoverato nel suo almanacco un’eliminazione nei preliminari. E sebbene i precedenti a San Siro con il Psv siano più che positivi (una vittoria , un pareggio e zero gol subiti) la tensione sarà alta. Il risultato potrebbe però andare oltre i due gol globali in quanto proprio il Milan ha la possibilità di ripartire in contropiede e freddare gli animi del Psv. Per questo sostengo che il Milan vincerà con almeno due gol di vantaggio (2-0, 3-1) con l’1 con handicap mediamente ottimamente bancato a 2,80.

Celtic Glasgow-Shakhter Karagandy 1 con handicap: il risultato a sorpresa del turno di andata è stato indubbiamente la sconfitta del Celtic Glasgow per 2-0 ad opera dei kazaki del Karagandy. Al Celtic Park sarà però tutt’altra musica e la pressione di un ambiente per cui la squadra kazaka potrebbe esserne soggiogata farà decisamente la differenza. Samaras e compagni non possono fallire. Obbligo segnare più di un gol con il successo degli scozzesi con più di un gol di scarto (2-0 ai supplementari, 3-0 qualificazione) che paga mediamente 1,62.

Basilea-Ludugoretz Razgrad goal: il successo per 4-2 all’andata degli svizzeri del Basilea dovrebbe trovare riscontro in un altrettanto successo al St.Jakob Park. Un Basilea che in casa ha perso l’ultimo turno in campionato con lo Zurigo per 2-1 e che in campionato non viaggia ad alti livelli mentre il Ludugoretz in viaggio si presenta con un ruolino di tre successi consecutivi e zero gol subiti oltre ad essere in testa al campionato bulgaro. Mi piace quindi pensare che questa gara potrebbe essere movimentata e registrare almeno un gol per parte. Segno goal che viene pagato mediamente 1,70.

Real Sociedad-Lione 1X: credo che il Lione si sia giocato male le sue carte con l’inciampo interno per 2-0. Recuperare un risultato del genere a San Sebastian e con una Real Sociedad che gira a mille, pareggio esterno con Elche a parte nell’ultimo tunro della Liga ma che mi fa pensare quanto sia importante la gara di Champions, mi porta ad un unico esito per questo return match. Vittoria o pareggio che qualifica i baschi. La sconfitta interna dei francesi con il modesto Reims lo scorso sabato in Ligue 1 mi lascia altresì perplesso sulle capacità dei ragazzi Remì Garde di recuperare il risultato negativo in Champions. Sono sincero. Secondo me la Real Sociedad bissrà il successo dell’andata ma per non rischiare una doppia chance non fa mai male. A 1,27 di media l’1x per questo incontro.

Arsenal-Fenerbahce 1: dopo una partenza a singhiozzo in Premier l’Arsenal di Wenger ha infilato due convincenti successi. Il 3-0 esterno in Champions sul Fenerbahce e l’altrettanto esterno 3-1 sul Fulham in campionato. Ora l’occasione davanti al proprio pubblico di infilare il primo successo stagionale in una gara ufficiale e bissare la sonante vittoria dell’andata con i turchi che anche in campionato hanno faticato a superare il modesto Eskisehirspor. Segno 1 che paga di media 1,38.

Un multiplo che se vincente paga circa 14 volte l’importo scommesso. Succulento…

Vota il sondaggio! Chi vincerà lo scudetto 2013-2014?