Andiamo a vedere insieme i pronostici per la due giorni di Champions League, tra oggi 25 e domani 26 novembre. L’aperitivo sarà servito a Mosca, questa sera alle 18, con la Roma impegnata nella caccia alla qualificazione anticipata sul campo del CSKA. Trasferta gelida anche per la Juventus, che domani sera cercherà di blindare il secondo posto in classifica in casa del Malmoe, con l’obiettivo di garantirsi almeno due risultati su tre nell’ultima gara del girone. Interessante la sfida dell’Emirates tra un Arsenal in crisi nera e un Borussia Dortmund che viaggia forte in Europa mentre in Bundesliga rischia seriamente la retrocessione. Ecco il nostro consiglio per il multiplo:

CSKA Mosca-Roma goal: quota 1,68

E’ sempre difficile trovare stimoli quando si gioca in uno stadio vuoto (lo diciamo? è la sanzione più stupida tra quelle previste dal regolamento), ma sia CSKA che Roma hanno buoni motivi per trovarne comunque: entrambe hanno bisogno di una vittoria per mettere le zampe sul secondo posto, mentre un pareggio favorirebbe il terzo incomodo Manchester City. La necessità di ottenere i tre punti, e l’inclinazione dei russi a concedere tanti gol quanti sono capace di farne, ci fa propendere per un segno goal abbastanza cristallino.

BATE-Porto 2 con handicap: quota 2,50

E’ possibile che una squadra che dopo quattro giornate abbia segnato due gol, prendendone 19 (cioè quasi cinque a partita di media), sia ancora in corsa per la qualificazione? A quanto pare è possibile, basti prendere il BATE Borisov. In realtà, nessuno in Bielorussia spera veramente di poter vincere le due restanti partite e scavalcare così lo Shaktar, cioè la squadra che gliene ha rifilate 12 di quelle 19. Crediamo, anzi, che la voglia del Porto di conservare il primo posto nel girone possa portare all’ennesima imbarcata per il BATE.

APOEL-Barcellona 2/2: quota 1,65

Il Barcellona di Luis Enrique continua a non persuadere fino in fondo. Forse non è nemmeno colpa dell’ex tecnico giallorosso, forse è semplicemente un ciclo che finisce. Fatto sta che, nonostante le crepe siano visibili, i blaugrana sono comunque reduci da tre vittorie consecutive e nell’ultimo 5-1 casalingo contro il Siviglia (che aveva solo due punti in meno in classifica) Leo Messi è diventato il miglior marcatore della storia del campionato spagnolo. Insomma, non vorremmo essere comunque nei panni dei bravi ciprioti, anche perché il Barça deve vincere per continuare a sperare nel primo posto. Parziale e finale da due fisso.

PSG-Ajax 1/1: quota 1,85

La squadra di Blanc ha finalmente iniziato a macinare gli avversari e proviene da una serie aperta di sette vittorie filate, compresa quella contro i rivali al titolo del Marsiglia. I francesi sono già qualificati agli ottavi di finale, ma devono difendere il preziosissimo primo posto del girone dall’assalto del Barcellona. E poi c’è Ibra che torna a pieno regime. Contro un Ajax che può al massimo sperare di conservare il pass valido per l’Europa League, immaginiamo una vittoria netta dei padroni di casa, già a partire dalla prima frazione di gioco.

Arsenal-Borussia Dortmund goal: quota 1,53

Un Borussia già abbondantemente qualificato, ma non ancora certo del primo posto, fa visita a un Arsenal precipitato nella crisi più totale dopo le due sconfitte filate in Premier League. Stagione assurda, quella dei gialloneri, che in Europa sembrano ancora una superpotenza ma nel proprio campionato sono impaludati al terz’ultimo posto. Match dal risultato aperto come non mai, in cui ci sentiamo di puntare sul segno goal per la predisposizione genetica di queste due squadre a darne e prenderne tante.

Malmoe-Juventus 2: quota 1,33

Non è facile fidarsi della Juventus europea. Non lo è quando si presenta come una delle favorite assolute alla vittoria finale, se non la favorita per eccellenza, figuriamoci quando, nel migliore dei casi, è una degna candidata al ruolo di underdog. Detto questo, il modo perentorio con cui i bianconeri si sono strappati alla crisetta della seconda metà di ottobre lascia ben sperare anche per questa trasferta di Malmoe. Una vittoria metterebbe quasi al sicuro i bianconeri, ed è sulla loro vittoria che puntiamo.

Un multiplo a sei eventi che paga circa 28 volte l’importo scommesso.