Ultimo turno di infrasettimanale di Champions League e, quel che è peggio, ultima tornata di pronostici europei. Viene quasi il groppo in gola, se non fosse che a febbraio siamo di nuovo tutti in pista. Sperando che lo siano anche i club italiani. Sì, perché nessuna delle nostre magnifiche (si fa per dire) tre è ancora certa della qualificazione agli ottavi di finale: il Napoli traballante di questi tempi rischia grosso, dovendo o battere l’Arsenal con almeno 3 gol di scarto o sperare in qualche aiuto divino sotto forma di Marsiglia; alla Juve basta un pareggio, ma la trasferta di Istanbul è tra le peggiori che si possano immaginare, anche e soprattutto a livello ambientale; anche il Milan ha due risultati su tre a disposizione contro l’Ajax, ma al momento è la squadra più inaffidabile d’Europa e non ci sentiamo di rischiarla. Incrociamo le dita, per le nostre italiane e anche per le nostre tasche, e andiamo!

Real Sociedad-Bayer Leverkusen goal: quota 1,57

Gli spagnoli sono già fuori da tempo, le aspirine necessitano di una vittoria a tutti i costi per sperare nella qualificazione. Tedeschi esaltati dalla vittoria di Dortmund in Bundesliga, ma i baschi non vorranno lasciare il proprio pubblico con una brutta figura. Andiamo con un bel goal, che non fa male a nessuno

Galatasaray-Juventus 2: quota 1,95 UPDATE 11.00: GALATASARAY-JUVENTUS DIRETTA LIVE DEL MATCH

Via le mani dalle tasche, tifosi bianconeri: questa Juve è in condizione scintillante e non sarà certo il Galatasaray a fermare il suo cammino. Ai bianconeri basta un pareggio, ma noi siamo talmente convinti della forza di Vidal e compagni che, Pirlo o non Pirlo, vediamo una bella vittoria anche nell’inferno di Istanbul

Olympiacos-Anderlecht 1: quota 1,30

La squadra del Pireo è a un passo dal centrare una qualificazione importante quanto meritata: nell’ultima giornata, infatti, basterà loro fare gli stessi punti del Benfica, impegnato contro il PSG, per staccare il pass per gli ottavi di finale. Diciamo che l’Anderlecht, 1 punto in 5 partite, non sembra in grado di poter rovinare la festa a nessuno

Viktoria-CSKA goal: quota 1,60 

Insieme al Marsiglia, il Viktoria Plzen è l’unica squadra della Champions League ancora ferma a quota zero punti: eppure, i cechi non sono ancora matematicamente fuori dai giochi, almeno per ciò che riguarda il salvagente dell’Europa League. Con una vittoria con almeno tre gol di scarto contro il CSKA, infatti, il terzo posto sarebbe cosa fatta. Improbabile, certo, ma abbastanza per convincerci che questo è un match da goal

Schalke 04-Basilea 1: quota 1,70

Brutta storia, per i tedeschi. Il Basilea, dopo l’inopinata vittoria di Stamford Brigde, li ha sorpassati in classifica e ora si trova a poter giocare su due risultati su tre. Ma noi, in ogni caso, contiamo su Draxler e compagni

Chelsea-Steaua Bucarest 1 primo tempo: quota 1,52

Già qualificato agli ottavi di finale, il Chelsea si appresta all’ultima gara del girone con la necessità di vincere, sia per garantirsi il primo posto nel girone, sia per scacciare un periodo non esattamente brillante. Contro il già eliminato Steaua, i Blues sono chiamati a una prova convincente, già a partire dalla prima frazione

Marsiglia-Dortmund 2: quota 1,32

Tira vento gelido in casa Dortmund: il -10 dal Bayern Monaco in Bundesliga ha il sapore di un addio prematuro al Meisterschale e anche nella Champions League di cui sono i vicecampioni i gialloneri non hanno impressionato. Serve una vittoria a Marsiglia per mettersi al riparo da brutte sorprese. E, nonostante tutto, una vittoria arriverà, purtroppo per il Napoli

Napoli-Arsenal goal: quota 1,45

A meno di aiuti imprevedibili da Marsiglia, la qualificazione del Napoli passa necessariamente da un miracolo: difficile definire altrimenti il battere con 3 gol di scarto la squadra che sta dominando la Premier League e che, insieme al Bayern Monaco e all’Atletico Madrid, gioca attualmente il miglior calcio d’Europa. Può succedere, per carità, ma noi preferiamo giocarci il segno goal: considerati i due attacchi e, soprattutto, la difesa del Napoli (26 gol subiti in 20 partite), ci sembra ampiamente il risultato più probabile

Un supermultiplo di addio alla Champions League (almeno fino al disgelo), con 8 eventi sul piatto e un moltiplicatore che dice 33. All in!

Qui il video con le dichiarazioni di Roberto Mancini sulla Juventus alla vigilia della partita