L’Ajax è la prima eliminata a sorpresa dai preliminari Champions League 2015. I lancieri sono stati battuti in casa dal Rapid Vienna per 3-2, dopo il 2-2 in Austria.

Gli ospiti si sono portati avanti sul 2-0 (Beric e Schaub nel primo tempo), raggiunti dai lancieri (Milik e Gudelj nella ripresa), hanno saputo piazzare l’allungo decisivo al minuto 77 ancora con Schaub.

Una ottima notizia per la Lazio, che vede in questo modo avvicinarsi alla prima fascia (buona per evitare senz’altro lo spauracchio Manchester United).

La squadra di Pioli, a questo punto, deve sperare nella eliminazione, questa sera, di Cska Mosca e Shakhtar Donetsk (per entrambe pari all’andata contro Sparta Praga e Fenerbahce).

Il Monaco avanza a valanga, 4-0 allo Young Boys. In rete Cavaleiro, Kurzawa, Martial più il redivivo El Shaarawy, che mette a segno il gol del poker tre minuti dopo il suo ingresso in campo.

Succede di tutto in Molde-Dinamo Zagabria. I croati vanno sul 3-0, i norvegesi li raggiungono sul 3-3, sbagliano due calci di rigore, ma vengono eliminati in virtùdell’1-1 che pure avevano conquistato fuori casa.

Avanti anche l’Apoel Nicosia. I ciprioti hanno perso 1-0 in casa dal Midtjylland, ma all’andata avevano vinto 2-1 in Danimarca.

Questo, invece, il programma di oggi per i preliminari Champions League 2015:
16:00 FC Astana (Kaz)-HJK (Fin) (Andata 0-0)
18:30 Qarabag (Aze)-Celtic (Sco) (Andata 0-1)
18:45 Sparta Praga (Cze)-CSKA Mosca (Rus) (Andata 2-2)
19:30 BATE (Blr)-Videoton (Hun) (Andata 1-1)
20:15 Basilea (Sui)-Lech (Pol) (Andata 3-1)
20:30 Club Brugge (Bel)-Panathinaikos (Gre) (Andata 1-2)
20:30 Malmö (Swe)-Salzburg (Aut) (Andata 0-2)
20:30 Partizan (Srb)-Steaua Bucarest (Rou) (Andata 1-1)
20:45 Plzen (Cze)-M. Tel Aviv (Isr) (Andata 2-1)
20:45 Shakhtar (Ukr)-Fenerbahce (Tur) (Andata 0-0)
20:45 Skenderbeu (Alb)-Milsami (Mda) (Andata 2-0)