Il Portogallo fatica ad ingranare grazie ad una squadra austriaca compatta e dura a morire. Portogallo-Austria finisce 0-0 con l’errore dagli undici metri di Cristiano Ronaldo che al termine del match chiede scusa al pubblico per la sua prestazione e per il suo errore. Dispiace per ilc campione di Madeira ma speriamo vivamente che questa volta la UEFA non lo inserisca nella Top 11.

Il Portogallo per lunghi tratti dei 90 minuti della partita mantiene il pallino del gioco creando molte occasioni interessanti soprattutto grazie alla prestazione di Quaresima. I compagni dell’ex Inter, Nani e CR7 su tutti, però, non riescono a mandare in rete le occasioni che la squadra riesce a creare.

L’Austria non è quasi mai pericolosa e si chiude a riccio cercando di portare a casa un punto prezioso e pensando già al match con l’Islanda. Il Portogallo è costretto a vincere contro l’Ungheria he ha un piede agli Ottavi ma non ha la sicurezza del passaggio. Se il Portogallo vincesse contro la squadra ungherese andrebbe a 5 punti e se l’Islanda dovesse battere l’Austria, come il Portogallo, andrebbe a 5 punti. Entrambe uno in più dell’Ungheria.

Il Meglio

Ottima partita di Quaresma. Il trequartista portoghese ha dimostrato tutto il suo talento che all’Inter mancato. Dribbling, cross, velocità e trivelle. Oggi c’è tutto Quaresima. Voto 7.

IL Peggio

Cristiano Ronaldo è assolutamente il peggiore in campo. Un campione come lui, su tre occasioni da gol, deve segnare e portare alla vittoria la sua squadra.L’errore su rigore è la ciliegina sulla torta di una pessima partita. Voto 4.