Ormai è un rituale consolidato. Molti dei club più prestigiosi d’Europa hanno puntato i loro obiettivi sul giovane talento francese della Juventus, Paul Pogba, e le voci di calciomercato che lo riguardano sono all’ordine del giorno, ma se a parlarne è direttamente l’allenatore del Real Madrid, la questione assume connotati che certamente non lasciano sereni i tifosi bianconeri

In un’intervista a Rmc, Ancelotti avrebbe affermato ‘Portarlo al Real? Perchè no, ripeto è uno dei giovani migliori insieme a Verratti e Isco‘. Nulla di straordinario o di clamoroso, forse. Il semplice e normale apprezzamento da parte di un fine intenditore di calcio per un ragazzo nato solo 21 anni fa (li compirà sabato prossimo) che sta mostrando un talento e una classe infiniti oppure l’ammissione di una possibile clamorosa trattativa di calciomercato tra Juventus e Real?

Certamente tra i due club vi sono tanti possibili scenari. Ai bianconeri interessano alcuni giocatori in forza alla società blanca. Coentrao, Di Maria e Morata sono spesso accostati ai Campioni d’Italia. Le possibilità per parlarsi, quindi, e per trattare sono parecchie. Non bisogna scordarsi, inoltre, che appena una settimana fa l’amministratore delegato bianconero è stato a Madrid dove ha fatto visita alla dirigenza dei Galacticos e chissà che non si sia parlato anche di calciomercato.

Il Real, però, dovrà superare la concorrenza di molti prestigiosi club europei per potere mettere le mani sul gioiellino di Lagny sur Marne. Solo pochi giorni fa si parlava di un’offerta stellare del Psg. In estate si potrebbe scatenare quindi una incredibile asta sul calciatore il cui contratto con i bianconeri è in scadenza nel 2016.